Utente
buongiorno, ho 26 anni e da sabato notte 02/01/2010 dopo esser uscito e aver preso del vento, svegliandomi di notte per andare in bagno, nel rimettermi a letto ho captato un leggero fischio all'orecchio dx notando anche un leggero ovattamento dell'orecchio stesso! essendo il giorno dopo domenica ho dovuto aspettare lunedì mattina per andare dal mio medico di fiducia (medico chirurgia generale) il quale dopo aver ispezionato l'orecchio dx e sia l'orecchio sx e la gola (quest'ultima molto arrossata) mi ha costato l'orecchio dx molto infiammato... e parlando del fischio molto probabilmente è legato all'infiammazione dell'orecchio! per cinque giorni mi ha dato questa terapia :
1 compressa al giorno di cefixoral 400
aerosol mattina e sera con 2ml di fuibron e una fiala di protinal ( metà in bocca e metà nel naso)
quindi lunedì stesso intorno alle 2 dopo pranzo ho preso la prima compressa di antibiotico e in serata l'aerosol.

Intorno alle 19 dovendo andare dal mio dentista ( medico di base chirurgia generale con specializazione ome dentista) parlando di questo problema mi ha aggiunto anhe lui per 5 gg 2 compresse al giorno una alle ore 07.00 e l'altra alle ore 17.00 di cortisone con esattezza di MEDROL .. E quindi in serata essendo già le 19.00 mi ha consigliato di iniziare il giorno stesso (lunedi sera ) con mezza compressa!

oggi martedi 5 gennaio alle ore 17.00 prendo la seconda compressa di medrol però avverto un leggero mal di testa e un pò di dolore muscolare alla schiena! ... e un pò le orecchie mmm è difficile spiegare... come se stessero sfiammando!
secondo voi questa terapia è efficace? ricapitoliamo... aerosol con 2ml di fuibron + flaconcino di prontinal mattina e sera/ 1 compressa di cefixoral 400 a pranzo e due compresse di medrol una alle ore 07.00 e l'altra alle ore 17.00 ve lo chiedo con l'ansia perchè sinceramente il fischio è continuamente presente! prima di andare dall'otorino pensavo di aspettare i cinque giorni di cura... Voi tutti ( a chiunque avrà la disponibilità di rispondermi ) chiedo cosa consigliate? la cura secondo voi è giusta? e secodno voi il fischio andrà via?
In attesa di una vostra risposta, anticipatamente ringrazio!

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Mi piacerebbe molto darle una risposta ma, comprenda, senza un esame clinico e strumentale, mi è proprio impossibile farlo. Certo, di per sè, la terapia prescritta potrebbe essere idonea in attesa che si faccia visitare da uno Specialista. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Gentilissimo per la velocità della risposta! Lei che dice? Aspetto la fine di questa terapia per poter andare da un suo Collega Specialista? Oppure mi consiglia di andare al più presto? ... Comunque durante il giorno non sento nulla ma quando sono in camera soprattutto la sera prina di andare a dormire, non sento più il fischio, ma un leggero e bassissimo fruscio! Prima invece era fischio non bassissimo! Grazie ancora!

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
A questo punto, porti a termine la terapia in atto e, nel caso, al termine della stessa, dovessero persistere i sintomi, allora provvederà a prenotare una visita specialistica. Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Dottore carissimo volevo solo aggiornarla che domani o max settimana prox vado dallo Specialista... poichè questa mattina andando a visita dal mio medico curante ricontrollandomi l'orecchio dx ha notato che vi è un'altra infiammazione del condotto uditivo! e oltre alla sopra citata terapia ha aggiunto anche le gocce di tobradex la sera prima di andare a letto!
Spero di non essere invadente e di non rubare il suo tempo! Comunque le farò sapere! Grazie ancora!

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sono d'accordo nell'aggiungere, alla terapia in atto, anche le gocce auricolari. Comunque, stia tranquillo: non è assolutamente niente di grave. Sicuramente, lo Specialista le risolverà il tutto. Mi dia notizie!
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Dottore scusi il ritardo ma a causa degli orari sballati solo ora ho trovato un attimo di pace per aggiornarla! Lunedi 11 gennaio recandomi dallo Specialista, dopo avermi visitato con la sonda infilata nel naso.. e dopo le prove audiometriche con risultato perfetto ( sento perfino il suono sottilissimo sia a dx sia a sx) e dopo aver costatato con apposito strumento l'assenza di cerume nell'orecchie e assenza di catarro nei condotti uditivi ha effettuato una leggera pressione vicino alle orecchie in corrispondenza della mandibola provocando maggiormanete a dx un forte dolore! E' inutile che vada avanti dato che Lei sicuramente avrà già intuito! Praticamente secondo lo Specialista l'acufene... l'infiammo e l'ovattamento è dovuto all'occlusione mandibolare non regolare... difatti aprendo e chiudendo la mandibola sul lato dx sento un leggero tac tac...!Purtroppo non ho con me il certificato dato che lui riferendosi all'cclusione mandibolare non regolare ha scritto SINDROME .... mi scuso ma non ricordo e mi ha prescritto tale terapia! con richiesta di risonanza magnetica con mezzo di contrasto per prassi!

iniziando da martedi 12 gennaio

-PANTORC 40 appena sveglio per la durata di 10 gg di pari passi con il cortisone
- DELTACORTENE 25MG due compresse per 5 gg e una per altri 5 gg
- ZITROMAX per 3 gg
- DEFLAN 30MG per 15 gg
- PENSAID SOLUZIONE per 20 gg

e a fine terapia l'utilizzo del byte!

Dottore attualmente mi restano altri 5 gg di DELTACORTENE - 10 gg di DEFLAN e 15 gg di PENSAID ma il fischio è sempre presente
Le volevo far sapere che io da qualche mese utilizzo dei plantari con magnete dentro per riprogrammare la postura in quanto il mio posturologo visitandomi ha visto la mia postura irregolare... Le accenno ciò perchè anche lui mi aveva prescritto il byte universale per un pò durante la notte in quanto aveva notato la mia mandibola irregolare in quanto senza rendermene conto serro spesso i denti !
IL BYTE UNIVERSALE LO STO UTILIZZANDO DA QUANDO HO INIZIATO LA TERAPIA ! A BREVE ANDRò DAL DENTISTA PER EFFETTUARE ACCERTAMENTE ADEGUATI E PER GESTIRE CON LUI LA "PRATICA" DELLA MANDIBOLA! .... Scusi se mi sono dilungato ma volevo farle sapere tutto! Lei cosa ne pensa della terapia? e di tutto ciò? GRAZIE ANCORA PER IL SUO TEMPO! Spero un giorno di poterLE stringere la mano! Grazie ancora e aspetto una sua risposta!

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Personalmente, trovo piu' utile una visita specialistica da parte di uno Gnatolologo o di un Maxillo-facciale che di un Odontoiatra. La terapia prescritta non la trovo idonea per il suo caso. Anche per me sarà un piacere conoscerla di persona. Mi dia sue notizie dopo la visita. Cordialmente
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
Buonasera Dottore... parlando con il mio dentista con cui c'è un buon rapporto di famiglia ho scoperto che è anche GNATOLOGO e lui non ritiene che la mia occlusione sia talmente accentuata in quanto apro e chiudo correttamente! cmq io uso un bite per evitare il serrare dei denti durante giornate stressanti... durante la notte...dato che il mio serrare dei denti è all'ordine del giorno! lui mi ha solamente consigliato di prendere una scatola di acufen! ora mi chiedo ma lo devo prendere per sempre! dato che oramai mi son messo l'anima in pace... poichè la mia più grnade forza è quella di riuscire ad addormentarmi nonostante il fischio! Certo che a volte il fischio si sposta maggiormente a sinistra quando mi è nato a destra... e a volte sembra che a destra non lo abbia più! però poi entra in testa e non si fa differenza!!! Comunque dottore io la ringrazio per il suo tempo! SE LEI HA DA CONSIGLIARMI QUALCOSA DICA PURE SONO a sua completa disposizione! Grazie! domanda... Ma la risonanza magnetica devo farla???

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
L'integratore alimentare prescritto dal suo Odontoiatra puo' assumerol,o per due o tre mesi. Mi scusi, ma non sono convinto di quanto detto dal Collega: il serrare i denti puo' provocare l'acufene, prima di tutto, poi una malocclusione si valuta anche attraverso specifici esami radiologici. Inoltre, se tutto è a posto, perchè le fanno portare il byte? Per quanto riguarda invero l'utilità della risonanza, non so che dirle: preferirei prima chiarire il sospetto di una patologia temporo.mandibolare. Vogliamo consultare un altro Specialista Maxillo-facciale?
Dr. Raffaello Brunori

[#10] dopo  
Utente
Dottore sono senza parole!!! Grazie per la sua tempestività! CONSULTERò UN ALTRO GNATOLOGO dove già tempo fa un mio parente ostiopate voleva mandarmi! Grazie ancora per la sua disponibilità e pazienza! Le farò sapere quanto prima... Grazia ancora!

[#11]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Grazie a lei: mi farà piacere avere sue notizie
Dr. Raffaello Brunori