Utente
Per i problemi di rinite allergica, soprattutto primaverili ma non solo, mi sono stati proposti due spray nasali diversi:

1)-Utile in caso di allergie e raffreddore da fieno
-Crea una barriera protettiva che limita il contatto della mucosa nasale con gli agenti esterni (pollini,acari e peli di animali, etc.) spesso causa di congestione nasale.
-Contiene oli essenziali
Modo d'uso:
Adulti: 1-2 nebulizzazioni per narice 4-5 volte al giorno.
Bambini: 1-2 nebulizzazioni per narice 1-2 volte al giorno.
Ingredienti:
Ribes nero gemme, Viburno gemme, Rosa canina gemme, Piantaggine foglie estratto idroalcolico, Agrimonia sommità estratto idroalcolico, Pepe lungo frutto estratto secco, Perilla semi estratto secco, Quercitina, oli essenziali di: Eucalipto, Pino, Timo e Lavanda; carbossimetilcellulosa.

2)(Omeopatico)
100 g cont. Luffa operculata D 4, Luffa operculata D 12, Luffa operculata D 30, Thryallis glauca D 4, Thryallis glauca D 12, Thryallis glauca D 30 10 g each; Histaminum D 12, Histaminum D 30, Histaminum D 200, Sulfur D 12, Sulfur D 30, Sulfur D 200 5 g each. Benzalkonium chloride, 0.01%,. as preservative.
Posologia:
Spray: 1-2 pouff per narice 3 - 4 volte al giorno in caso di rinite allergica nei bambini sotto i sei anni metà dose

Quale dei due, in base alla composizione, reputate più efficace?
E quale meno "dannoso" ipotizzando un utilizzo per tempi piuttosto lunghi (ad. es. prevenzione).

Grazie

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Premesso che entrambi gli spray non mi sembrino efficaci per la patologia sofferta, desidero sapere chi le ha consigliato tali prodotti: Farmacista, Medico di Famiglia, Specialista?
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Farmacista, su mia esplicita richiesta di evitare qualsivoglia spary a base di cortisone...

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
A questo punto, a lei la scelta.
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Qual è l'alternativa che invece lei, in qualità di specialista, mi proporrebbe?

[#5] dopo  
Utente
Qual è l'alternativa che invece lei, in qualità di specialista, mi proporrebbe?

[#6]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Una terapia antistaminica per via orale ed uno spray nasale cortisonico od antistaminico. Ovviamente, tale terapia deve essere prescritta da un Medico dopo un esame clinico. Cordialmente
Dr. Raffaello Brunori