Tracheite da più di un mese!

Salve egregi dottori , sono un ragazzo di 22 anni edè da più di un mese che ho una tracheite fastidiosissima !! vi espongo come è nata e quali sono i sintomi. In inverno, verso febbraio, ho avuto i bronchi intasati dal catarro che tuttavia facevo fatica ad espellere con la tosse ,poi a furia di areosol con clenil , fluibron e bentelan da 1mg 2 volte al giorno la situazione è migliorata sempre però con la sensazione di fastidio sotto il pomo di adamo e senso di oppressione dietro lo sterno. Poi ho cercato di dargli meno importanza e non ricordo bene come stavo . Ad aprile vado a correre e a fine corsa noto che ho come i bronchi super aperti e un senso di bruciore sempre sotto la trachea e comincio ad avere un pò di ansia. Di lì a poco si presenta tosse secca e senso di oppressione sempre dietro lo sterno . Mi convinco che non devo curarla con il cortisone e che un pò di sana attività sportiva avrebbe migliorato le cose. Effettivamente quando facevo sport sentivo i bronchi che si " aprivano " poi dopo un po tornava più o meno come prima la situazione. Nel mentre noto che ho la faringe arrossatissima ed il palato che pizzica ma senza febbre ne linfonodi limitrofi doloranti come succede in un normale mal di gola che spesso ho avuto . Al che mi convinco ad andare da uno Otorino-laringoiatra e visitandomi mi diagnostica una " SOSPETTA RINOPATIA ALLERGICA " e mi fa fare un iniezione di KENACORT da 40 mg una sola volta . Poi mi ha detto di fare le prove allergiche a settembre e prendere il BUCCallini per tre giorni ogni mese fino a marzo ( è una specie di vaccino in pillole ) . ORA : dopo l' iniezione la situazione è migliorata ma non passata in modo definitivo!!! . Ho spesso la faringe , l' ugola arrossata ed il palato che pizzica ( probabilmente è una reazione ansiogena la mia ) e continuo ad avere un senso di solletico sotto il pomo d' adamo!! Ah una cosa che dimenticavo , oltre a tutti i sintomi pregressi ho avuto un abbassamento della voce che è perdurato fino a quando non ho fatto l' iniezione di kenacort. IN CONCLUSIONE : secondo voi è plausibile attribuire tutto ad una reazione allergica o devo andare oltre ? Sinceramente mi stà destando più di una preoccupazione questa situazione e ci penso di continuo . VORREI TROVARE UNA SOLUZIONE DEFINITIVA !
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Onestamente, senza un esame clinico, non sono i grado di dirti se la sintomatologia descritta possa dipendere da una forma allergica o da una esofagite da reflusso. Vorrei sapere se lo Specialista ti ha sottoposto ad una rinolafringoscopia a fibre ottiche.

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore , la ringrazio per la tempestiva risposta da lei fornita.
Dunque io non sono stato sottoposto ad una rinolafringoscopia a fibre ottiche , tuttavia per sicurezza ho intrapreso di mia iniziativa anche una cura per un eventuale reflusso gastroesofageo. La mattina , a digiuno , prendo una pillola di lansoprazolo e dopo i pasti e prima di coricarmi un cucchiaio di gaviscon advance. Al momento ho una narice che tende a tapparsi ( ho una lieve deviazione del setto nasale ) che in passato non mi aveva dato particolari problemi in più ho l' ugola , e la faringe arrossatissima che tende ad assumere una colorazione normale solo quando mangio cose molto fredde ( tipo gelato , ghiaccioli ecc.. ). Il palato a parte la zona strettamente vicina all' ugola è di colorazione normale anche se prima dell' iniezione di kenacort e l' assunzione di antistaminici mi dava pizzicore pur non apparendo arrossato.
In oltre se si trattasse di reflusso che coinvolge la faringe in teoria dovrei sentire un sapore acido in bocca vista l' infiammazione tanto estesa , o sbaglio da profano quale sono ?
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Spesso il reflusso è asintomatico, ovvero senza la percezione dell'acido in bocca. Ora dobbiamo solo capire s, veramente, ci sia la coesistenza del reflusso e di una forma allergica

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test