Utente
buona sera avrei un urgente bisogno di capire cosa stà succedendo alla mia gola,premetto di non aver mai sofferto di niente,ma da circa 4 mesi ho continuamente mal di testa,tonsille gonfie,e devo sfozarmi per farmi uscire la voce.Ho eseguito emocromo,visita dall'otorino tampone alla faringe tutto negativo,continuo a stare sempre male l'otorino dice che probabilmente si tratta di reflusso.Io a dire il vero non sento nulla in gola che mi sale.Sarei molta Lieta di avere un Vostro consiglio anche perchè stò molto male e non riesco a svolgere una vita serena,prima di parlare devo pensarci 2 volte ed io sono una ragazza molto socievole.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Vorrei sapere se lo Specialista cui si è rivolta l'abbia sottoposta ad una fibroscopia laringea.
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Gentile Dottore,
La ringrazio anticipatamente per la celerità della risposta,
L'otorino ha inserito una sonda guardando attraverso una telecamera la mia gola ma in termini tecnici non so dirLe come si chiama questo genere di esame è anche nel naso ha fatto lo stesso.Dimenticavo di dirle che ho continuamente mal di testa è quando l'infiammazione è molto forte mi fà male anche l'orecchio ed un piccolo linfonodo gonfio sottomandibolare .Premetto che ho i denti curattissimi,vodo almeno 1 volta al mese dal dentista.Ho anche fatto eco a questo piccolo linfonodo ed mi hanno detto nulla di grave che probabilmente provenisse dalla gola ma tutto nei limiti.Mi creda dottore sono veramente esausta,devo affrontare un ennesimo ricovero per mia figlia di un anno e non sò come fare a causa di questa gola che non mi permentte neppure di parlare e di interagire con i medici dell'ospedale!da oggi ho aumentato la dose dell'omeprazzolo da 20 mg a 40 mg prechè sento tipo un bruciore nel naso e nella gola ma lieve(per intenderci sembra come se fossi influenzata).
Certa di un Vostro riscontro. Distinti saluti

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Si, l'esame cui lo Specialista l'ha sottoposta è la rinolaringoscopia a fibre ottiche. La diagnosi e la terapia sono corrette, come il dosaggio di 40 mg al giorno, a digiuno. Ovviamente, importante è che il farmaco sia quello originale e non il generico. Aggiungerei, alla sera, una bustina di sodio alginato/potassio bicarbonato. Il tutto da assumere almeno per un paio di mesi.
Buona domenica
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore,non ostante io assumo omeprazzolo,non noto nemmeno un piccolo miglioramento,ho sempre le stesse difficoltà e continuo mal di testa,noto nella tonsilla una leggera macchiolina o meglio linea bianca,e mi sono recata dal medico per fargliela notare,lui dice che non è niente,io mi sono un pò allarmata,(lavorando per circa 10 anni da un odontoiatra ne ho viste di queste striauture nella bocca e so che cosa sono.)Vorrei chiederle se posso effettuare altre indagini,per avere un referto certo perchè sin ora si suppone che sia faringite da reflusso,faringite mal curata,tonsillite cronica........ è il casaodi ripetere l'emocromo perchè non ricordo se quando lo feci avevo da poco sospeso la terapia antibiotica.Grazie anticipatamente

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Immagino che lo Specialista cui si è già rivolta, con l'esame clinico delle tonsille, avesse notato qualcosa di anomalo, avrebbe provveduto almeno a fare una biopsia. Ha diagnosticato solo un reflusso e, in questi casi, per vedere gli esiti della terapia, occorrono alcuni mesi. Prima di fare ulteriori accertamenti, sarebbe utile informare lo Specialista delle sue condizioni ad oggi.
Cordialità
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
gentile dottore devo dire che la voce da qualche giorno è ritornata, stò molto meglio,ma il linfonodo sotto la mandibola e le tonsille sono ancora gonfie,inoltre il dolore esteso alle tonsille si dirama all'orecchio dandomi avvolte la perdita della sensibilta del lato destro del viso.Cosa dovrei fare?Gradirei un consiglio su come comportarmi grazie anticipatamente
e scusi sempre per il distrurbo

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Mi pare di capire che non è tornata dallo Specialista che la segue. Purtroppo, è assolutamente necessario fare una visita per capire cio' che provoca la sintomatologia da lei descritta
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
Buona sera,Caro dottore sono ritornata per l'ennesima volta dall'otorino ma ,ho cambiato Specialista ,questa volta mi sono rivolta ad una struttura pubblica,sono andata in ospedale,i medici quando mi hanno visitato hanno visto che le mie tonsille sono combinate malissimo e molto sofferte,non le dico io.......Pertanto hanno deciso di ripetere tutti gli esami emocromo,pcr ves streptococco monotest.....si ricomincia.L'unica cosa che mi sorprende e che i miei globuli bianchi sono perfetti ho eseguito l'emocromo il 6/12/2013 e possibile che i medici non riescano a darmi un adeguata terapia per condurre una vita serena?e se avessi qualcosa di grave potrebbe evincersi dalle analisi del sangue?Rigrazio anticipatamente

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certamente, se ci fosse qualcosa di grave già si evidenzierebbe dalle analisi ematochimiche. Saggia la decisione di consultare un altro Specialista e di ripetere le analisi. Mi faccia sapere
Dr. Raffaello Brunori