Utente
Buon giorno
Da circa 15 giorni ho un dolore alla gola fin sotto il pomo D'adamo e così fastidioso che non mi permette nemmeno di usare la sciarpa e come se mi stringessero una corda al collo e il dolore aumenta se tocco la parte interessata.il medico che mi ha visitato mi ha detto che può essere una faringite e mi ha fatto fare una cura antibiotica (veclam 500) 2 volte al giorno x 5 giorni ma nulla il dolore mi è rimasto.
Ho fatto esami della tiroide esito:
Ft4 13.8 valore 7-19
Ft3 4 valore 2-4
Tsg 2.10 valore 0.25-4
Al tatto non sento rigonfiamento ma noto che il dolore colpisce pure la carotide E le ghiandole del collo il dolore aumenta se non di molto anche quando parlo tanto o grido.
Dimenticavo soffro di reflusso gastrico.
Grazie
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' possibile che cio' che descrive sia proprio dovuto alla esofagite da reflusso sofferto. Necessita, pertanto, di una rinolaringoscopia a fibre ottiche per una conferma di tale diagnosi.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta
Dimenticavo di dirle che sono un ragazzo di 36 anni e fumo 4-5 sigarette al giorno
Mercoledì ho prenotato una ecografia alla tiroide,cosa mi consiglia aspetto di vedere cosa esce dal l'ecografia e poi prenoto visita rinolaringoscopia???
Se fosse dovuto dal reflusso potrebbe portare complicanze alla gola o tiroide???
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Tutto sommato, ha fato bene a prenotare una ecografia tiroidea, anche se gli ormoni sono nella norma. Se non dovesse risultare niente, come presumo, allora faccia una fibroscopia per una conferma o meno della presenza dell'infiammazione esofagea.
Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Grazie per la celere risposta
Mercoledì se non le dispiace la vorrei aggiornare su l'ecografia
Le porgo cordiali saluti e una buona serata

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, mi farà piacere ricevere sue notizie in merito. una buona serata anche per lei
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Salve dottore
Oggi ho fato eco alla tiroide, come esito mi è uscita un infiammazione della tiroide Mi ha consigliato di fare altri esami del sangue ma non so quali xche la scrittura e illeggibile x me :)
Ma non ho capito se questa infiammazione può portare complicanze x la tiroide e se c'è una cura da fare??
Cosa mi consiglia di fare fibroscopia????
Cordiali saluti

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
C'è una discrepanza fra le risposte degli ormoni tiroidei e l'ecografia appena fatta. A questo punto, consiglio una visita endocrinologica per una conferma di questo stato infiammatorio. Probabilmente utile una cura a base di cortisone ma, ripeto, aspettiamo il parere dello Specialista. Attendo notizie in merito.
Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
Salve dottore forse xche gli esami non sono recenti li ho fatti qualche mese fa
Cordiali saluti

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ok, allora facciamo un prelievo per: emocromo con formula, ves, FT3, FT4, TSH ed eventuali ulteriori accertamenti richiesti.
Mi faccia sapere
Dr. Raffaello Brunori

[#10] dopo  
Utente
Ok grazie ripeterò anche questi da lei consigliatomi
Volevo solo chiedere se questa infiammazione può portare altri problemi alla tiroide oppure è una normale infiammazione come tutte le altre
Cordiali saluti

[#11]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Suppongo che si tratti di un semplice processo infiamamtorio
Dr. Raffaello Brunori

[#12] dopo  
Utente
Grazie e una buona serata

[#13] dopo  
Utente
Dottore volevo chiederle un'ultima cosa visto che da eco si è evidenziata questa infiammazione lei mi consiglia di prenotare o no la fibroscopia???
Cordiali saluti

[#14]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Per il momento soprassiederei, in attesa di vedere l'effetto di una cura antinfiammatoria, come consigliata.
Buona giornata
Dr. Raffaello Brunori

[#15] dopo  
Utente
Grazie dottore lunedì andrò a fare gli esami del sangue e poi le farò sapere quanto ritiro i referti.
Buona giornata
Cordiali saluti

[#16] dopo  
Utente
Salve dottore Oggi ho ritirato gli esami
Ft4 14.8 pg/ml su 7-19
Ft3 3.7 pg ml 2-4
Tsg 1.51 su 0.25-4
Tireoglubina 6.6 su fino a 78
Abtg 19.86 su fino a 115
Abtpo 19.48 su fino a 34
Ves 1 ora 2
2 ore 4
Indice di Katz 2
Calcitonina 1.8 su 0-30
Cosa ne pensa????
Credo siano tutto ok???
Cordiali saluti

[#17]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
I valori sono perfetti.
Dr. Raffaello Brunori

[#18] dopo  
Utente
Grazie dottore per la sua celere risposta
Cosa mi consiglia per questa infiammazione della tiroide riscontrata dall eco????
Ma poi mi chiedo è normale che la tiroide sia infiammata e i valori sono nella norma???
Cordiali saluti

[#19]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non c'è alcuna infiammazione della ghiandola tiroidea, cosi' come confermato dalle analisi cliniche che, del resto, sono valide al fine di una diagnosi di tipo infiammatorio.
Dr. Raffaello Brunori

[#20] dopo  
Utente
Allora cosa potrebbe essere questo dolore che ancora ho????
Cordiali saluti

[#21] dopo  
Utente
Salve dottore
Sto notando che questo dolore che ho in gola si accentua quando abbasso il collo oppure lo giro a ds o sx e inghiottito
Cordiali saluti

[#22]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non so che dirle: una tensione muscolare? Possibile. Purtroppo, come già le ho detto, da lontano è molto difficile esprimere un parere sul caso specifico.
Dr. Raffaello Brunori

[#23] dopo  
Utente
Lo so e lo capisco mi chiedevo se eseguire qualche altro esame x riuscire a capire cosa può essere magari può essere anche una brutta faringite??
Bho non riesco a capire cosa ha visto l'ecografo dicendomi che ho una infiammazione della tiroide
Cordiali saluti

[#24]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Esclusa una infiammazione tiroidea, possono esserci altre cause che danno la sintomatologia riferita, certo. Purtroppo, ripeto, solo attraverso un esame clinico si puo' arrivare ad una diagnosi precisa.
Dr. Raffaello Brunori

[#25] dopo  
Utente
Grazie dottore vedrò in settimana di ripassare dal mio medico curante oppure mi consiglia una visita da una specialista???
Cordiali saluti

[#26]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Per il momento, sentiamo il Medico di famiglia.
Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#27] dopo  
Utente
Ok grazie dottore una buona serata anche a lei
Cordiali saluti

[#28] dopo  
Utente
Salve dottore
Oggi ho fatto visita dal otorino esito da esame rinoscopia e orofaringoscopia è:
Varicose dei locuste valsalvae diamorfismo settale area 4 a destra.mucosa dei turbinati inferiori ipertrofica e pallido edematosa. Cavum rinofaringeo reattivo. Faringe sub-atrofico con numerosi gettoni linfatici attivi. Retrovaselingua ipertrofico e costellato da ife micotiche (gerd) epiglottide normoconformato cc.vv. bilateralmente mobili e nermoconfoate. Succulenta aritenoidale da gerd.
Mucosa linguale le fortemente patinata.
Conclusioni
Faringite cronica in paziente affetto da oromicosi da gerd.
Cordiali saluti

[#29]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Bene, e quale terapia è stata prescritta?
Dr. Raffaello Brunori

[#30] dopo  
Utente
Salve dottore
La cura che mi ha dato è
Flogan day x 15 giorni una al di
Domperidone teva x 30 giorni 2 al di
Silver blu spray t 3/4 spuzzi 3 volte al di x 20 giorni
Cordiali saluti

[#31]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La cura mi sembra idonea: vediamo i risultati.
Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#32] dopo  
Utente
Salve dottore
Ieri ho fatto tampone alla lingua aspetto esito
Volevo chiedere ma questo reflusso che mi ha portato ad avere questa micosi nel tempo potrà portare seri problemi come noduli o altro???
Cordiali saluti

[#33]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo il reflusso puo' indurre una micosi, di solito una candidosi ed una infiammazione delle mucose della laringe, dell' ipofaringe, del cavo orale, delle mucose nasali. Generalmente, grazie alle attuali terapie, non si raggiunge mai uno stadio di gravità.
Buona giornata.
Dr. Raffaello Brunori

[#34] dopo  
Utente
Salve dottore
Grazie per la risposta, completero la cura e speriamo di risolvere il tutto.
Le auguro di passare un sereno Natale
Cordiali saluti

[#35]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Grazie, ricambio gli auguri con viva cordialità
Dr. Raffaello Brunori

[#36] dopo  
Utente
Salve dottore inanzi tutto bion anno,
ho ritirato esame linguale risultato è negativo.
C.saluti

[#37]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Perfetto, quindi il tutto era dovuto all'infiammazione del distretto gastroesofageo
Dr. Raffaello Brunori