Utente
Buongiorno,
sono alla 22 settimana di gravidanza, e da circa un mese, da quando ho contratto una brutta influenza, mi è rimasto un fastidio che sta diventando insopportabile, vale a dire dolore alla parte sinistra del volto, arcata dentaria mascella zigomo e talvolta occhio e orecchie. Dopo un consulto telefonico con il mio otorino ed una visita dentistica è stata identificata una sinusite, di cui soffro in maniera ricorrente e che è stata diagnosticata lo scorso maggio con una tac senza contrasto. A questi sintomi si aggiungono presenza di muco verde e denso (non filante) e molto scolo retronasale. Il dolore si concentra tra la mattinata ed il primo pomeriggio e francamente non capisco perche. L'otorino mi ha consigliato una terapia a base di augumentin 8 gg, rinowash con ipertonica e cortisone e pasticche di 1 mg di cortisone (in tutto per 8 gg). Considerando la titubanza del mio ginecologo verso il cortisone, praticamente mi sono limitata ai primi due trattamenti. Dopo due giorni di terapia sono stata decisamente meglio, spariti i dolori e rimasto solo muco. A distanza di 4/5 giorni dalla cura ritornati i dolori, ancora più forti di prima. Sottolineo che tutto ciò si verifica solo in mattinata mentre nel pomeriggio sto bene.
Comincio ad essere preoccupata, devo necessariamente aggiungere cortisone? sto sbagliando qualcosa? ritiene che questo perdurare della sinusite possa comportare dei problemi?
Ringrazio chi mi potrà dare chiarimenti

[#1]  
Dr. Teodoro Aragona

24% attività
16% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
COSENZA (CS)
SENIGALLIA (AN)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Le consiglio una visita Otorino con endoscopia nasale. Nel frattempo continui la terapia in corso. I lavaggi abbondanti delle fosse nasali aiutano a pulire le secrezioni infette e facilitano la guarigione.
Dr. Teodoro Aragona
Otorinolaringoiatria e chirurgia cervico-facciale
www.aragonaorl.com