Utente 486XXX
Salve,
sono una ragazza di 25 anni, non ho mai avuto problemi di salute importanti e non faccio uso di alcool, né fumo.
Ho un linfonodo sopraclavicolare sinistro ingrossato, si vede bene se giro la testa e si sente bene al tatto, ieri sono stata dal mio medico di base che pur sottolineando che a suo dire fosse una sciocchezza, mi ha prescritto gli analisi del sangue che ho fatto stamattina (emocromo, tiroide, mononuclesi e toxoplasmosi). Nei giorni scorsi ho avuto del reflusso gastrico, passato con il gaviscon e mal di gola, passato con il propoli.
La settimana scorsa, due giorni di diarrea.
Il dottore mi ha visitata, non ne ha trovati altri infiammati, solo quello.
Qualche mese fa mi ero accorta che era gonfiato (ma stavo bene, nemmeno un raffreddore e non l'ho fatto vedere) poi sgonfiato e ora ri gonfiato di nuovo.
Ho letto su internet che il linfonodo sopraclavera è pericolosissimo è mi sono spaventata tantissimo.
Sono giovane, faccio una vita regolare, prima di allora non ho mai avuto un acciacco o un problema di salute grave o che non passasse.
E' possibile che si tratti di qualcosa di veramente brutto così dal niente?
E' possibile essere gravemente malati con un solo linfonodo ingrossato, senza nessun altro e senza apparentemente nessun altro sintomo se non quelli dei giorni scorsi che le ho indicato e che ora sono scomparsi?
Ho veramente tanta paura, spero lei possa darmi delle indicazioni in più.

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non penso assolutamente a qualcosa di grave. Attendiamo le risposte dell'esame ematologico cui si è sottoposta e, per sua tranquillità, esegua una ecografia per studiare questa linfoadenopatia.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Salve dottore, la ringrazio tantissimo per la risposta e per la rapidità e mi scuso in anticipo per le mille domande, forse insensate, che sto per farle.
Quindi anche lei escluderebbe in buona parte qualcosa di pericoloso ho capito bene? A suo dire nessuno di quelli che le ho indicato non le sembrerebbero (in attesa delle analisi e quindi a occhio e croce) essere sintomi di qualcosa di brutto giusto? Ho qualche piccola fitta ai capezzoli ogni tanto, come quando si è in ovulazione o vicino al ciclo (anche se io uso nuvaring da un anno), non ci sono nodulini o 'altro di palpabile' in della zona.. Ho chiamato il dottore per telefono perchè ero in prenda a un attacco d'ansia e lui mi ha risposto "Hai notato che nelle tue analisi non ho messo marker tumorali di nessun tipo, ma solo marker di malattie infettive? Non è un linfoma! So che pensi a quello, non lo è, ti avrei mandato da uno specialista subito altrimenti!" Questo mi ha abbastanza rasserenato anche se, da buona ipocondriaca, non del tutto.
E un'ultima curiosità.. Mi sono accorta di avere quella che a occhio e croce sembra una carie (non posso dirlo con certezza, uno perché non ne ho le competenze e due perchè non ho sensibilità ai denti, non mi fanno male, anche se avessi mille carie in bocca non le sentirei) all'ultimo dente in fondo nella parte inferiore della bocca, esattamente in 'linea d'aria' sopra il linfonodo sovraclaveare gonfio. Potrebbe entrarci qualcosa?

[#3] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, non penso assolutamente ad una grave patologia e, questo, verrà confermato dalle risposte degli esami cui già si è sottoposta. No, una carie non puo' determinare una linfoadenopatia. Si tranquillizzi, quindi, in attesa delle risposte.
Cordialmente
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente 486XXX

La ringrazio dottore per la risposta e soprattuto per la pazienza nel rispondere a domande dettate da quella che penso, anzi, sono sicura sia la mia malattia principale, l'ipocondria!

[#5] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Siamo qui per questo. Buon fine settimana
Dr. Raffaello Brunori