Utente 340XXX
Buongiorno,
Vi scrivo per un problema che mi sta facendo stare in ansia da parecchi giorni.
Faccio una breve premessa per inquadrare la mia situazione:
Da circa un anno sono in cura con Cipralex per ansia, in questo periodo di tempo ho perso circa 10 kg(!).
Circa due anni fa misi un bite per disturbi della articolazione temporo mandibolare e acufeni, avevo infatti il muscolo masticatore dx più accentuato di quello sx.
Circa un mese e mezzo fa notai un linfonodo ingrossato sulla parte dx del collo e l'altro giorno l acufene mi è aumentato.
Inoltre in questi ultime settimane non sto applicando il bite perché mi si è rotto.

L'altro giorno, facendomi la barba, ho notato che la parte destra della mandibola presentava un bozzo, che si accentua molto quando stringo i denti. Credo sia il muscolo ma non ne sono sicuro, ho iniziato a preoccuparmi moltissimo. Inoltre la parte dx della mandibola si presentava dolente al tatto.

Il giorno stesso mi è salita la paura di avere un tumore alle ossa della mandibola, mi sentivo la febbre, sudorazione intensa (soprattutto a dx) e continuo a palpare la zona e il linfonodo che mi sembra gonfia.

Giovedì vedrò il mio gnatologo sperando che non sia nulla di grave. Nel frattempo, dite che dovrei preoccuparmi?

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non vedo motivo per cui ti debba preoccupare e, pertanto , cerca di tranquillizzarti sino alla visita dello Specialista.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 340XXX

Gentile Dott.Brunori,
La ringrazio per la risposta, il fatto è che non mi era mai successo che mi si gonfiasse un linfonodo e sono andato nel panico perché ho scritto su Google: "perdita di peso e linfonodo ingrossato"
Le lascio immaginare cosa abbia letto.
Ahimè la mia ipocondria.

[#3] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Lo immagino: mi spaventerei anche io!
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente 340XXX

Nel ringraziarla infinitamente gentile Dottore, vorrei porle un'ultima domanda per cortesia.

Nell'attesa di una visita dal mio gnatologo potrei prendere un comune antinfiammatorio per lenire il dolore in zona facciale e del collo?

[#5] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sicuramente sarebbe utile
Dr. Raffaello Brunori