Epistassi

Buongiorno,
premetto che sono un soggetto molto ansioso...
Da bambina soffrivo di epistassi sempre e solo dalla narice sinistra.
Avevo episodi ricorrenti e abbondanti che si sono placati poi crescendo.
Lunedì scorso, dal nulla, ho perso sangue dalla solita narice sinistra per poco, max 5 min.

Idem martedì scorso.

Nel frattempo mi e’ scoppiato il raffreddore.
Sabato ho avuto una epistassi più lunga e abbondante, di circa 10/15 min.
Oggi pomeriggio idem e stasera dopo aver soffiato il naso si e’ ripetuta.

Ho effettuato a metà luglio esami del sangue della coagulazione.
A metà giugno emocromo completo, e settimana scorsa esame inr che saltuariamente eseguo in farmacia da quando a luglio mi sono sottoposta al vaccino pfizer.
Tutti esami nella norma.

Dicembre 2020 ho effettuato fibrolaringoscopia a fibre ottiche, tutto ok, solo setto nasale abbastanza deviato a carico della narice appunto sinistra.

Ma perché di punto in bianco riprendere questi episodi?!
Ora ho il terrore che L epistassi sia causata da qualcosa di grave come forme tumorali.

Su questo posso stare tranquilla?

Domani ho visita otorino che in caso di necessità provvederà a cauterizzare il capillare.

Dovrei effettuare altri esami o quelli di giugno e luglio bastano?

Aggiungo che sono in fase premestruale, non so se la cosa può influire.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Nulla di grave. La causa dell'epistassi è la varice riscontrata attraverso la visita fatta a suo tempo dallo Specialista e la recidiva dell'epistassi è dovuta unicamente dalla malattia da raffreddamento. Probabilmente, il tutto si potrebbe risolvere con una terapia farmacologica. Non servono altri accertamenti clinici.

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ma setto nasale deviato implica quindi varici?
Grazie mille
[#3]
dopo
Utente
Utente
Chiedo inoltre questo: lunedì e martedì scorso, quando mi è sanguinato senza preavviso non avevo ancora il raffreddore.
Io sono molto ansiosa e ho il terrore dei tumori: posso scartare L ipotesi che queste epistassi siano spia di qualcosa più grave?
[#4]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Il setto nasale deviato non ha nulla a che fare con le varici. Comunque, con la visita da parte dello Specialista potrà togliersi ogni dubbio e tranquillizzarsi.

Dr. Raffaello Brunori

[#5]
dopo
Utente
Utente
Piu che altro mi pare che la cosa vada peggiorando.. oggi e’ la seconda volta che mi sanguina posso escludere patologie tumorali o leucemie? sono terrorizzata da quelle
[#6]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Come faccio ad escluderlo al 100%? Non ho la possibilità di visitarla ma credo e spero proprio che il tutto non sia esito di una grave patologia

Dr. Raffaello Brunori

[#7]
dopo
Utente
Utente
Più che altro avendo effettuato esami ancora a metà giugno, quindi poco tempo fa?
[#8]
dopo
Utente
Utente
Dottore buongiorno la aggiorno: ieri sono andata dall’otorino, osservando da dove usciva il sangue ha individuato il capillare da cauterizzare. Me lo ha cauterizzato, effettuato anche rinoscopia per tranquillizzarmi. Ha riscontrato solo capillari fragili, dandomi quindi un integratore per gli stessi.
Domanda: da allora il naso non ha più avuto epistassi. Fosse stata leucemia la causa le epistassi ci starebbero nonostante la cauterizzazione, giusto?

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test