Utente 228XXX
Buongiorno dottori,
il mio bimbo più piccolo di 4 anni da mercoledì ha la varicella. Il rush cutaneo è di lieve entità (3 o 4 papule sul volto, una decina in tutto tra addome e schiena e alcune isolate sulle braccia) e in questi giorni non ha avuto disturbi (nemmeno il prurito!). Non ha quindi preso nessun farmaco. Stamattina al risveglio lamentava mal di stomaco e ha rimesso un paio di volte: la prima volta subito appena sveglio dopo un piccolo colpo di tosse e la seconda dopo aver bevuto una boccata d'acqua (ha rimesso praticamente solo liquidi). E' particolarmente mogio e svogliato, non ha appetito. Però è sveglio, muove bene la testa e non pare confuso o intontito. Risponde agli stimoli e alle domande. La temperatura esterna è 37.2 ma al tatto pare molto caldo e, mettendogli la mano sul peto, il battito è accelerato.
Alcune domande:
Cosa devo fare? E' preoccupante o rientra nel quadro generale della malattia?
In generale, visto che è malato da mercoledì in quanto giorni dovrebbe risolversi la malattia? Quando starà meglio, potrà prendere una boccata d'aria?
Il fratello più grande non ha fatto la malattia, entro quando dovrò aspettarmela anche per lui?
Grazie in anticipo per le risposte che vorrete darmi

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
la varicella può dare in alcuni casi complicanze,pertanto è necessario farlo controllare dal suo pediatra.Per quanto riguarda l'incubazione della malattia va dai 10 ai 21 giorni,la trasmissione può avvenire per contatto diretto ma anche attraverso le goccioline di saliva emesse con la tosse,oppure con il muco nasale o faringeo.
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto