Utente 102XXX
Nel mese di dicembre una mia nipotina di 3 anni e mezzo, ebbe una polmonite con interessamento pleurico. Ricoverata in ospedale per una decina di giorni, le vennero somministrati antibiotici sia oralmente che in vena. Le furono effettuati test del sudore e tubercolina, entrambi negativi. Nel mese di febbraio ha avuto febbre e la tosse in continuazione. Si può dire che non è mai passata. La bimba sta facendo degli spray a base di cortisone. Sta facendo questa cura da circa un mese, ma senza risultati. Ci sono esami da fare per sapere il perchè di questa tosse perenne?Abbiamo inviato un'altra lettera allo pneumologo ma senza nessuna risposta. Può risponderci qualcuno?

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
La probabilità maggiore e' che sia dovuta a infezioni virali soprattutto se la ha nel periodo invernale.
Poi andrebbe esclusa con dei prick test cutanei un'origine allergica.
Saluti
L.g.
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 102XXX

Grazie infinite per la sua risposta

[#3] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Si figuri
Un saluto
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)