Utente 380XXX
Premetto che sono asmatica e che ho una polmonite a focolai multipli in corso e che da poco ho smesso di fumare vorrei delucidazioni sulla tac che mi è stata fatta.
Di rilievo TC diretto attuale nei segmenti posteriori del LSS e superiore del LIS,lingulari e basali anteriore e laterale del LSS multipli sfumati focolai di addensamento parenchimale nodulare/micronodulate in parte a disposizione centrolobulare, con aspetto ramificato e confluenti in addensamento a banda e psudo-nodali di maggiori diensioni in sede lingulare;quadro TC compatibile con processo flogistico e/o infettivo delle piccole vie respiratorie che necessita di correlazione con il complessivo inquadramento clinico-strumentale e monitoraggio clinico/diagnostico post-terapeutico sino a risoluzione;apicosclerosi bil.le,nodulo calcifico del segmento anteriore del LSD;parcellare addensamento parenchinale sub-pleurico basale posteriore del LID;adenopatie apprezzabili con prevalenza numerica e dimensionale nel mediastino superiore.

[#1]  
Dr.ssa Manuela Latorre

24% attività
0% attualità
0% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2014
Gentile utente,
la descrizione che il radiologo fornisce è effettivamente quella di una polmonite con addensamenti che interessano in più punti il polmone di sinistra ed in minima parte (lobo inferiore) il polmone di destra.
La TC va comunque visionata da uno specialista pneumologo, è probabile che alcuni degli addensamenti decritti come di tipo nodulare/micronodulare vadano ricontrollati con una TC a 3-6 mesi di distanza dalla prima. Questa variabilità dipende dall'aspetto dei noduli e dalla risposta dei sintomi e della radiografia (che spero abbia comunque fatto) alla terapia.
Rimango a disposizione per eventuali chiarimenti,
cordialmente

Dr.ssa Manuela Latorre

[#2] dopo  
Utente 380XXX

Dottoressa grazie per il tempo che mi ha dedicato, dalla lastra non si vede niente la prossima settimana devo rifare la tac di controllo. Quello che mi spaventava era il nodulo calcifico del polmone destro. Grazie





















[#3]  
Dr.ssa Manuela Latorre

24% attività
0% attualità
0% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2014
Stia tranquilla,
i noduli calcifici sono espressione di vecchi processi di tipo infettivo, non hanno carattere evolutivo.
Vedrà che andrà bene.
Dr.ssa Manuela Latorre

[#4] dopo  
Utente 380XXX

Grazie dottoressa è stata veramente gentile.