Utente 485XXX
Buonasera a tutti ad agosto ho avuto un embolia polmonare multipla ho 28 anni non fumatore stile di vita sano durante una tac con mezzo di contrasto con questa dicitura: regolarmente pervio il tronco principale dell arteria polmonare e delle sue diramazioni addensamento parechimale subpleurico rotondeggiante con contorni irregolari di circa 2,4 cm di diametro massimo nel segmento anterobasale del lobo inferiore a sinistra.Sinechia pleurodiaframmatica di spessore 8 mm nello sfondato costofrenico laterale a destra concomita accenno ed ispessimento della limitante pleurica parietale postlaterale
Foglietti pleurici liberi da versamento
Non adenopatie sono sotto antibiotici però sono molto preoccupato che mi consigliate grazie

[#1] dopo  
Dr. Vito Di Cosmo

32% attività
16% attualità
16% socialità
ANDRIA (BT)
MARGHERITA DI SAVOIA (BT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile utente, le conviene effettuare una consulenza da un chirurgo toracico, meglio se dopo una PET-TAC. Su una lesione così piccola è difficile discriminarne con certezza la benignità. Nel dubbio meglio asportarla e poi avere una diagnosi istologica precisa. L'intervento è semplice, effettuabile anche per via toracoscopica e con la PET il chirurgo avrebbe un quadro d'insieme molto più preciso.
Dr. Vito Di Cosmo ANDRIA
PNEUMOLOGIA TERRITORIALE Barletta-Andria-Trani
Già Pneumologia e Broncologia Ospedale CSS di S G Rotondo

[#2] dopo  
Utente 485XXX

Grazie dottore mi ero dimenticato di dire che ho avuto anche l infarto polmonare oltre a l enbolia in una tac infatti fatta in precedenza già la portava come una cicatrice dopo evento...