Ansia (serale)

Buona giornata, e buon nuovo anno.

La mia richiesta riguarda i momenti nei quali vengo colpito da attacchi più o meno importanti di ansia, sopra tutto nelle ore serali della giornata.

Mia madre, ora defunta, ha sempre sofferto di ansia, anche se mai in forma grave, ma comunque in forme che necessitavano il controllo da parte di uno specialista.

Io, come lei, ho sempre avuto momenti nei quali l'ansia occupava momenti importanti delle mie giornate.

In alcune occasioni era dovuto a cambiamenti, in altre senza apparenti motivi, (ad esempio un semplice rientro a lavoro dalle ferie).

Fino a poco tempo fa non ho mai dovuto ricorrere a farmaci, mentre ultimamente mi sono state prescritte gocce di LEXOTAN dal mio medico di famiglia.

Ciò è stato causato dal mio nuovo incarico lavorativo, che mi ha creato problemi a livello psicologico, che sopra tutto nei primi giorni sono sfociati in veri e propri attacchi di panico.

Ho sempre avuto problemi di ansia quando mi sono trovato davanti a cambiamenti dal punto di vista professionale, ma questa volta è stato davvero pesante, ed ancora lo è, sopra tutto nelle ore serali.

Vorrei capire se con questo problema devo continuare a conviverci, o se è il caso di rivolgermi ad uno specialista.
Grazie.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41k 1k 63
È il caso di rivolgersi ad uno specialista

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

Ansia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto