Quale aiuto per insonnia

vivo da solo a casa e da quando sono in pensione non riesco a prendere sonno la sera, prendo pillola di melatonina senza effetto.

da circa un mese sono stato operato per un carcinoma alla vescica.
Questa situazione mi ha peggiorato l'insonnia, la sera ho terrore del letto, passo la notte davanti alla tv, aumento della pressione, ansia, il medico curante mi ha prescritto FUROSEMIDE una compressa al giorno, questa mi ha procurato confusione mentale, quindi chiedo aiuto a trovare la causa a questo disagio, grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
L'insonnia è trattabile attraverso una valutazione specifica che inquadri la situazione in generale e per la quale può essere stabilito il trattamento più adatto.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Attivo dal 2009 al 2024
Ex utente
desideravo chiedere se ce correlazione con la chemioterapia che faccio e la confusione mentale che ho avuto nello stesso giorno, grazie
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
E' possibile che la chemioterapia possa dare alcuni disturbi anche transitori in corso di trattamento per i quali va posta attenzione e devono essere riportati nella seduta successiva.

Inoltre è possibile pensare terapie che possano aiutarla in questo momento ed in corso della attuale terapia.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

Insonnia

L'insonnia è un disturbo del sonno che comporta difficoltà ad addormentarsi o rimanere addormentati: tipologie, cause, conseguenze, cure e rimedi naturali.

Leggi tutto