x

x

Interazione cura elicobacter con assunzione helycobacter e antibiotici

Gent.mi Dott.ri,
scrivo per avere informazioni sull'eradicazione dell'helycobacter in merto agli antibiotici che mi erano stati prescritti:
1gr di "amoxicilla" mattina e sera e 500 grammi di "levofloxacina", poi cambiatami dal medico di famiglia al 2° giorno di cura(oggi) con il "klacid"da 500 mg, poichè accusavo di avere forti dolori allo stomaco.
Prendo(seguita dal mio psichiatra )0,25 la mattina di xanax, 0,25 il pomeriggio e 0,50 ripartito metà alle 21:00 e metà prima di coricarmi.Assumo il farmaco da oltre 4 anni.Le cose stanno migliorando, sto conoscendo nuove tecniche di rilassamento e molti limiti causati dal panico e da ansia generalizzata stanno dissolvendosi pian piano. Vorrei sapere se ci fosse interazione tra lo xanax e questi antibiotici...accuso molta stanchezza, astenia, senso di nausea e ancora mal di stomaco.Grazie in anticipo. cordiali saluti.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38k 912 63
[#2]
dopo
Utente
Utente
si
[#3]
dopo
Utente
Utente
C'era stato un riaffaccio dei sintomi nel novembre 2011 altrimenti con il mio psichiatra ero riuscita gradualmente a diminuirlo. prima era 0,25 la mattina 0,25 il pome e 0,25 la sera.
[#4]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38k 912 63
Scusi ho avuto un problema con il computer non riuscivo a rispondere.

Comunque,

il trattamento con il solo xanax per periodi di tempo così prolungati non può essere considerato corretto, in particolare facendo riferimento alla sua giovane età, sarebbe stato il caso di approntare un trattamento realmente risolutivo che potesse in qualche modo portare ad una soluzione più valida sia per la persistenza dei risultati che per il trattamento di eventuali ricadute, possibili nel corso del tempo.

L'assunzione di antibiotico non risulta essere in contrasto, ma in ogni caso fare seriamente rivedere il trattamento psichiatrico.
[#5]
dopo
Utente
Utente
Non è il primo che mi dice ciò e io sto cercando di scostare questo medicinale.Ho aggiunto psicanali e tranning autogeno per trovare rilassamento.il medico mi ha proposto durante la ricaduta di novembre di inserire un antidepressivo affiancato allo xanax e poi di eliminare lo xanax e di scalare man mano anche l'antidepressivo.Ma io non ne ero convinta. Vorrei eliminare lo xanax e stare bene con le mie forze.L'aiuto delle gocce facilita la diminuzione graduale?Ovviamente senza il medico non mi muovo.