Sereupin - en - minias

Buongiorno signori medici,
7 mesi fa mi è stata prescritta da un medico specialista in psichiatria una compressa di Sereupin da 20 mg il mattino.
La scorsa settimana ho fatto una visita di controllo e la dose del Sereupin è stata dimezzata a 10 mg. la mattina (mezza compressa).
Mi è stato prescritto l' EN - dieci gocce al bigogno e la sera 5 gocce di minias.
La diagnosi del febbraio scorso è di disturbo d'ansia. I passato ho avuto episodi depressione ansiosa curata con vari farmaci da quando avevo 21 anni a fasi intermittenti in cui alternavo periodi di malessere a periodi di serenità
Cosa ne pensate ?
A titolo personale che differenza c'è tra una visita psichiatrica e una psicologica?
Attendo un Vs. cortes riscontro e, con l'occasione Vi porgo i miei saluti.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
Gentile utente

Può chiarire se le benzodiazepine sono state inserite nel corso dell'ultima visita oppure precedentemente?

La differenza tra lo psichiatra e lo psicologo è che lo psichiatra è medico specialista in psichiatria, lo psicologo è laureato in psicologia.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Attivo dal 2010 al 2014
Ex utente
L'EN e il Minias sono stati inseriti nel corso dell'ultima visita specialistica.
Grazie
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
Gentile utente

L'utilizzo dell'antidepressivo per il solo periodo di 7 mesi a dosaggio terapeutico, a meno che non siano insorti effetti collaterali non risolvibili diversamente dalla sospensione, non può considerarsi pratica corretta in quanto il trattamento efficace va mantenuto per un periodo sufficientemente lungo che, comunque, supera i 7 mesi attuali lungamente.

Anche l'utilizzo di benzodiazepine va considerato nel solo primo periodo di trattamento e non successivamente.