Utente
Ho bisogno di un vostro parere. Da circa 12 anni soffro di attacchi di panico e ansia curati con tanti farmaci fino a quando non ho provato l'Effexor da 75 che mi ha fatto stare bene per circa 5 anni. Quest'estate però i sintomi sono riapparsi anche se più leggeri allora il mio neurologo mi ha dato daparox da 20 per i primi 15 giorni mezza compressa poi una intera. Devo dire che prima di iniziare ho aspettato parecchio perchè ho paura degli effetti collaterali che ogni volta sperimento. La cura vera è iniziata il primo dicembre fino al 15 mezza compressa senza tanto fastidio poi dopo una intera. Ora il problema è questo: il panico vero è proprio è passato ma sento sempre un sintomo di angoscia la testa"leggera" ed è come se aspettassi che mi succeda qualcosa da un momento all'altro. E' normale dopo circa un mese? Anche se la dose piena è solo di 15 giorni? Vi prego aiutatemi. Grazie

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

la dose piena è da considerarsi assunta per un periodo troppo breve per ottenere dei benefici tangibili.

Deve attendere ancora un pò di tempo.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2]  
Dr. Piergiorgio Biondani

28% attività
20% attualità
12% socialità
BUSSOLENGO (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2020
Gentile utente,
il dosaggio terapeutico del farmaco da lei assunto è di 20 mg.Il periodo iniziale con metà dose è servito solo per consrentire l'adattamento del suo fisico al nuovo prodotto.I tempi di sviluppo della sua azione completa vanno quindi considerati dal momento in cui lei ha iniziato ad assumere la dose piena.In tal caso il tempo trascorso è ancora troppo poco per valutare l'effetto definitivo del prodotto sui suoi sintomi.Possono essere necessarie ancora alcune settimane di attesa.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.
Dr. piergiorgio biondani

[#3]  
Dr. Stefano Garbolino

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente,

aggiungo che il neurologo non è lo specialista indicato al suo caso.
Cordialmente
www.psichiatriasessuologia.com

[#4] dopo  
Utente
Grazie a tutti della Vostra risposta e professionalità. Aspetterò e vedrò cosa succede. P.S. Ho consultato un neurologo perchè è quello che mi diede l'Effexor che mi diede più benefici. Saluti.

[#5] dopo  
Utente
Vi chiedo un ultima cosa che mi sono scordata ieri. Dopo l'assunzione la mattina di daparox 20 mi viene durante il giorno tanta stanchezza e spossatezza è normale? Perchè mi sento peggio dopo il passaggio a 20? Grazie ancora di tutto

[#6]  
Dr. Piergiorgio Biondani

28% attività
20% attualità
12% socialità
BUSSOLENGO (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2020
Gentile utente,npn si può escludere,in linea generale,che un cambiamento di dosaggio di un farmaco possa essere associato a differenti effetti collaterali.Tuttavia,come ogni singola situazione clinica,anche i suoi sintomi andranno valutati assieme al suo Specialista curante,per una migliore definizione.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.
Dr. piergiorgio biondani