x

x

Nausea ai pasti pianti e perdita di peso

Buongiorno, vorrei chiedere info su ciò che mi sta succedendo: ad inizio agosto ho preso una forte forma di gastroenterite o intossicazione alimentare, con febbrettina vomito e diarrea. Ho avuto le vertigini che accompagnavano sempre i vari episodi di nausea e vomito. Ho fatto mille accertamenti da gastroenterologi, colonscopia gastroscopia esame sangue urine e feci ma è tutto a posto salvo bilirubina diretta alta, gastrite di grado lieve e incontinenza cardiale,una ciste sierosa all ovaio sinistro di 5 cm. e il tilt test neurologico positivo che indica sbalzi pressori continui. Non ho nulla di che praticamente... Solo che mi è rimasta questa nausea forte e/o vertigini che mi accompagnano ai pasti, SEMPRE. Mangio senza appetito, anche più di prima in quantità, ma mi viene da piangere senza motivo, sopratt quando mangio. Non ho mai avuto problemi con peso o cibo. Cosa mi sta succedendo? Sono preoccupata perché continuo a perdere peso pur alimentandomi in modo regolare... Aiuto!
[#1]
Dr. Roberto Di Rubbo Psichiatra, Psicoterapeuta 1.1k 24 4
Gentile Utente, in assenza di riscontri organici positivi, fatti salvi gli sbalzi pressori, che potrebbero avere una responsabilità nel sintomo vertigini, il fatto che pianga senza apparente motivo potrebbe far pensare ad uno stato depressivo. Forse una visita dallo psichiatra potrebbe aiutarla a capire meglio la ragione della sua sintomatologia,
Cordialità

Dr. Roberto Di Rubbo

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, la psichiatra mi ha vista ieri sera e dice che soffro di depressione... Mi ha dato Zarelis rp37... Io sono una persona che non prende mai medicinali... Secondo lei non esiste una cura alternativa? Che effetti collaterali può dare questo medicinale? Ho paura che mi renda dipendente o che mi faccia male... Ieri sera finalmente non ho pianto durante il pasto... :-)
[#3]
Dr. Roberto Di Rubbo Psichiatra, Psicoterapeuta 1.1k 24 4
Gentile Utente,
il farmaco che le ha dato il suo psichiatra è un ottimo farmaco, il dosaggio è molto basso, ovviamente esistono cure alternative (ad esempio la psicoterapia) ma gli effetti sui sintomi li otterrebbe in tempi molto più lunghi. Gli effetti collaterali di Zarelis iniziando con dosaggi bassi non dovrebbe sentirli; non esiste dipendenza dai farmaci antidepressivi. Spero quindi che si rassicuri e possa iniziare la terapia in modo da stare meglio nel giro di 2/3 settimane.
Cordialità,

[#4]
dopo
Utente
Utente
Innanzitutto la ringrazio per la velocità e la disponibilità nel rispondermi. Per ora non ho iniziato la cura con il medicinale, dato che da ieri mangio di nuovo senza piangere..inizierò il 16 con la psicoanalisi e spero che la mia psicoanalista non insista ancora con il medicinale...sono solo preoccupata per il mio peso, dato che mangio spero di aumentare presto.. Secondo lei esistono delle malattie fisiche che possono far perdere peso pur avendo tutti gli esami del sangue a posto, gastroscopia e colonscopia negative e eco addome negativo?
[#5]
Dr. Roberto Di Rubbo Psichiatra, Psicoterapeuta 1.1k 24 4
Gentile Utente, ovviamente esistono malattie fisiche che fanno perdere peso, ma hanno corrispondenza in esami che hanno valori alterati. I suoi esami sono invece, a quanto riferisce, rassicuranti. Segua quindi le indicazioni dei suoi curanti.
Cordialità
[#6]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio infinitamente. saluti