x

x

Ingerire per errore zoloft

Buongiorno vorrei chiedere un consulto riguardo ad un errore accorso. Mio padre da qualche mese assume Zoloft che è stato prescritto dal medico di base. Recentemente ha prescritto anche a me due pastiglie da assumere a causa di una gastrite. In sostanza è accaduto questo: Abbiamo lasciato le pastiglie fuori dal blister e per errore ho ingerito due pastiglie di zoloft. Ho notato delle stranezze durante la giornata, calo di attentione, capogiri, strana agitazione anche in auto, tanto che ho dovuto chiedere di fermarmi parecchie volte. Poi ho notato che le mie pupille erano molto dilatate. Alla fine abbiamo capito che c'è stato un errore nell'assunzione dei farmaci. Anche ora mi sento intontito e le pupille sono rimaste dilatate.
Dopo quanto svaniscono questi effetti?

@ Scusate, volevo inoltre aggiungere che continuo ad avere questa sensazione di confusione, nausea, pensiero alterato e ottundimento
[#1]
Dr. Roberto Di Rubbo Psichiatra, Psicoterapeuta 1.1k 24 4
Gentile Utente, non specifica il dosaggio di Zoloft (50? 100?), comunque sia, l'ingestione casuale di un dosaggio doppio può causare lieve sedazione, che scompare nel giro di mezza giornata. I sintomi che descrive non direi che sono imputabili allo Zoloft, e tanto meno la loro persistenza.
Cordialità,

Dr. Roberto Di Rubbo

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho preso per errore due pastiglie da 100mg. Per quanto riguarda i sintomi, provavo leggera sonnolenza questo si. Ma anche uno stato di agitazione maggiore e confusione, con sensazione di nausea
[#3]
Dr. Roberto Di Rubbo Psichiatra, Psicoterapeuta 1.1k 24 4
Gentile Utente,
non è incorso in nessun rischio importante per la sua salute. 200 mg è, fra l'altro, un dosaggio (seppure il massimo) terapeutico per Zoloft.
Cordialità