x

x

Durata ed efficacia cura depressione

Salve,
Ho iniziato una cura con escitalopram 20 mg due mesi e mezzo fa, a seguito di cambiamenti nella mia vita ed il timore di essere affetto da una patologia dermatologica cronica ai genitali, che hanno portato ad uno stato ansioso-depressivo abbastanza intenso.
Ho notato però che il miglioramento per ora è stato legato più che altro a cambiamenti positivi nella mia vita, o a periodi di attività divertenti, viaggi.
Quando il momento appagante finisce, mi sento come prima, né più né meno.
Con la psicoterapia mi sono però reso conto che i miei sintomi, nascosti, c'erano già da molto più di un anno, e che sono venuti fuori solo adesso.
Mi chiedo quindi, se ero "malato" da 3 anni anche se in modo conclamato da 1, posso pretendere che il farmaco mi guarisca in due mesi, o ci vorrà più tempo?
Chiedo questo perché a quello che so in due mesi e mezzo l'escitalopram avrebbe dovuto fare già effetto.
Grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 898 60
L'efficacia di un farmaco non si misura sulle aspettative ma sulle reali capacità del farmaco sulla sintomatologia lamentata.

La durata di un trattamento farmacologico è di almeno 18-24 mesi a dose piena dalla totale scomparsa della sintomatologia lamentata.

Dovrebbe attendere e far valutare periodicamente la situazione dal suo psichiatra.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/