Utente 105XXX
Buongiorno Dottori.
Espongo il mio quesito. Da 1 mese circa assumo Citalopram, andando a salire da 5mg ai correnti 30mg (solo da 3 giorni).
Sono passato da Paroxetina (molto forte) a Citalopram dietro indicazione del mio psichiatra a seguito dei disturbi a livello sessuale indotti dalla Paroxetina.
La mia diagnosi è Disturbo Osessivo (pensieri ossessivi) con conseguente depressione.
I miei sintomi ATTUALI (e cioè sotto Citalopram a 30mg) sono un tono dell'umore davvero basso e una marcata stanchezza mattutina: diciamo che comincio a sentirmi bene SOLO dopo pranzo.
La mia domanda è semplice: questo è il "massimo" ottenibile con Citalopram ? Nel senso: non è che non sta funzionando ?
Mi conviene ricambiare farmaco ?
Grazie

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Non è il massimo. Lo assume da un mese (20 mg), per cui è ancora poco valutabile trattandosi di un doc: non è a dose massima ed è trascorso relativamente poco.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 105XXX

Grazie Dott. Pacini.
Allora darò tempo al farmaco di agire e sentirò il mio psichiatra per vedere se a suo giudizio, dovrò incrementare a 40mg o proseguire a 30mg.

Grazie ancora, gentilissimo.
Saluti

[#3] dopo  
Utente 105XXX

Mi scusi Dottore, mi ripermetto di disturbarla.
Da qualche giorno ho dei lievi dolori al petto: qualche giorno fa ho avuto una fitta che mi ha fatto spaventare, poi mi sono calmato.
Ad oggi qualche fastidio lo sento.
Considerando la mia condizione ( prono ad ansia ) , cerco di minimizzare da solo, pensando a semplici dolori intercostali.

Però poi ho letto bene il bugiardino del citalopram e ho letto che potrebbe causare problemi cardiaci ad alte dosi e di non prenderlo con triciclici.

Al momento io assumo la sera per addormentarmi anche 7-8 mg di Mianserina !

A questo punto, da stasera evito la Mianserina, poi cerco di contattare il prima possibile il mio psichiatra !




[#4]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Ma cos'è che voleva sapere ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it