x

x

Escitalopram 10mg digestione

SALVE ho 27 anni sono in cura da 2 anni con escitalipram 10 per ansia e pantoprazolo 40 per reflusso da incontinenza.
Ultimamente la terapia sembra avere troppi effetti collaterali ho sempre sonno dormo la mattina mangio e ritorno a dormire.
Di notte non dormo molto bene...
Ultimamente ho problemi di digestione e ho tensione anche di sera e volevo sapere se dormire cosi e colpa del farmaco e se cosi da problemi alla digestione..
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.4k 932 271
Gentile utente,

La diagnosi è un po' vaga (ansia). Non è definita un po' più chiaramente ?
Perché non le viene in mente che la ragione possa essere questa, il disturbo d'ansia ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Attivo dal 2016 al 2017
Ex utente
Col farmaco non ho l' ansia.
Ho solo sonnolenza eccessiva e problemi di memoria a breve termine che in passato misono andati via sospendendo paroxetina.
Quindi ho associato solo quello al farmaco e di conseguenza pensavo se la sedazione eccessiva diurna é causa di dispepsia e inefficacia parziale del pantoprazolo
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.4k 932 271
Gentile utente,

Non è raro che i sintomi corporei siano parte del disturbo d'ansia. Menzionava vagamente "Problemi di digestione", ma non è chiaro cosa siano, e "tensione" (che invece richiama più l'ambito mentale come sintomo).