Utente 416XXX
Buongiorno a tutti .ho sofferto di depressione due anni fa dove e stata curata alla grande . Xo in questo periodo mi sono lasciato con la ragazza da qui stavo da 5 anni,e ho avuto un incidente in motorino dove mi sono rotto il ginocchio , quindi e un mese k sono chiuso in casa , prima k mi rompessi in ginocchio stavo alla grande ,ora da quando sono a casa mi e tornato un senso di ansia k al inizio era sopportabile fino a tre.giorni fa k e diventato piu forte ,con senso di oppressione al petto nodo in gola perdita do appetito e dormo un pochino meno . Cosi mi sono visto col mio specialista k mi a detto
K e normale un po piu di ansia ... xo mi a aumentato il depakin 300 invece k 1 compressa ne devo prendere una mezza alla sera prima di andare a letto. volevo sapere se e normale.k l aumento di depakin mi porti un po di tremore ? E volevo sapere se possibile che questo senso di ansia lo porti la noia ?
In piu prendo una capsula di fluoxeren 20 mg al mattino dopo colazione

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Depakin che per non richiama ad una diagnosi di ansia o depressione.
Si, può dare tremori.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2]  
Dr. Giovanni Portuesi

28% attività
12% attualità
12% socialità
PINEROLO (TO)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2007
Dunque il depakin, cioè il valproato può dare tremore. Un dosaggio del livello di valproato nel sangue può essere utile. Inoltre la "noia" come la chiama lei può essere correlata alla sua sintomatologia ansiosa, nel senso che lei può vivere le limitazioni come una minaccia. Da quanto ho capito lei ha dovuto limitare le sue attività e di conseguenza la sua libertà, e questo può aver fatto sorgere in lei il timore magari inconsapevole di dover subire delle limitazioni sgradite nella sua vita. Inoltre la rottura sentimentale può avere contribuito al suo senso di frustrazione. Queste disavventure potrebbero però essere l' occasione per cambiare, maturare, magari pensando che anche se quello che le è successo non le piace, non se lo è andato a cercare. Ovviemente le mie sono solo ipotesi per poterla indirizzare verso l' origine della sua ansia.
Dr Giovanni Portuesi

[#3] dopo  
Utente 416XXX

Grazie della celere risposta .Ma il,mio specialista nn ha mai parlato di bipolarismo

[#4] dopo  
Utente 416XXX

Potete spiegarmi la differenza tra depressione e ansia ?

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non c'è differenza, perché bisogna capire in che senso uno usa questi termini.
Sintomo: umore depresso
Sindrome: insieme di sintomi di cui si ritiene centrale l'umore depresso
Malattia: depressione come episodio o come episodio ricorrente

Idem per l'ansia.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 416XXX

Le spiego un po i miei sintomi , poco appetito nausea e ogni tanto vomito , tremore ,dormo poco oppure mi sveglio molte volte , sempre la sensazione k mi succeda qualcosa ,nodo alla gola e braccia intorpidite e ogni tanto deja vu . E una cosa grave , si puo morire ???

[#7] dopo  
Utente 416XXX

Potrebbe essere una cosa piu grave dell ansia ?

[#8] dopo  
Utente 416XXX

Si puo impazzire ?

[#9]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Vedo che la risposta alla prima domanda non è servita a niente. Ancora continua a parlare di "ansia" non si sa in che senso.
L'ultima domanda non è una domanda ma un sintomo, preoccupazione di impazzire.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#10] dopo  
Utente 416XXX

Allora nel mio caso di cosa si,tratta ????

[#11]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Partiamo da un punto semplice. Il suo psichiatra la sta curando da un po' di tempo. Cosa le ha detto che è il suo disturbo ? Come lo ha chiamato ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#12] dopo  
Utente 416XXX

La.prima volta depressione ora dice.k e.ansia.

[#13]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Non saprei, dette così non è che sembrino diagnosi, cioè depressione poteva essere, poi "ansia" è il termine più vago che ci sia, allora non si capisce più bene.
Le cure che prende, se dobbiamo basarci su questo, sono per un disturbo bipolare minore, oppure non lo sono ma allora non si capisce bene perché il depakin.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#14] dopo  
Utente 416XXX

Lo specialista mi dice k lo usa per regolare l umore e non a mai parlato di disturbo bipolare !! E normale k e tutto il giorno k ho deja vu ???

[#15]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

"Regolare l'umore" che quindi ha bisogno di essere regolato con questi strumenti, quindi stiamo parlando di quale diagnosi ? Io mi rifaccio a quelle in cui si usano questi prodotti, al di là di espressioni generiche come regolare l'umore.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it