Utente 443XXX

Salve, in seguito a una separazione sono caduto in depressione.
Ho avuto attacchi di panico, pianti incontrollabili, istinti suicidi. Ho perso me stesso.

Ora dopo tre mesi dal fatto, mi è stato prescritto l'antidepressivo seraupin 10mg (mezza dose la prima settimana, dose intera dalla seconda).

Dopo due settimane ancora non ne percepisco i benefici , vorrei aiutarmi ma non riesco a uscire di casa e non saprei da dove iniziare, anche perchè ho paura di me stesso e dei miei sbalzi d'umore.

La cura del farmaco deve essere accompagnata anche da qualche altra terapia?
Il medico di base mi ha detto di prendere il farmaco per un mese, ma il fatto di chiudermi in casa credo allunghi ,se non vanifichi, l'effetto del farmaco.

Saluti

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
L'efficacia della terapia si esplica a partire dalla terza-quarta settimana a dose piena.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 443XXX

Salve dottore,
grazie per la sua attenzione.
Ho letto che la tempistica e l'efficacia del farmaco, variano da persona a persona.
Consapevole che questo è un farmaco diverso da quelli che fanno scomparire una febbre, in questo caso ci vuole anche molta forza di volontà nel guarire.
Restando fermo e immobile a casa come un vegetale non mi aiuta, ma il paradosso è che allo stesso tempo ho anche paura di uscire e delle mie reazioni.
Non so se sarebbe il caso di accompagnare la cura del farmaco con un percorso di psicoterapia, o sarebbe meglio aspettare le 3-4 settimane di cura del farmaco e poi valutare la situazione.
Quello che mi spaventa è che non capisco come questo farmaco possa cambiare ciò che ho in testa e farmi recuperare la volontà nel fare le cose.

Grazie
Saluti

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
La forza di volontà è un pensiero astratto.

La terapia funziona in quattro settimane e poi si valuta la situazione.

L'azione del farmaco è nota per migliorare alcuni aspetti patologici.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139