Utente 403XXX
Gentile pischiatra sono molto nervoso tendo a sbattere gli oggetti per terra dare calci e pugni al muro o in qualsiasi posto per una minima cosa a volte solamente magari perché non funziona un oggetto ... me la prendo con eccessiva rabbia ai miei più cari quando ho attacchi di rabbia sono molto esplosivo mi dura un paio di minuti poi mi passa ma sono tutti i giorni così è me la prendo con le persone a me più care a minacce e urla ... il mio pischiatra privato vuole darmi un farmaco che si chiama tegretol ... ma ho letto su internet che è per lepilessia. .. intendo se lo prendo questo farmaco mi può venire qualche crisi epilettica ? Volevo sapere secondo lei se esiste solo un farmaco dedicato esclusivamente agli attacchi di rabbia e se me ne può elencare che ne parlo col mio pischiatra privato. .. attendo una sua risposta grazie mille

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Al di là del fatto che il tegretol ha varie indicazioni tra cui i disturbi dell'umore con condotte appunto aggressive, ma ciò che non stupirà mai di sorprendermi è il seguente ragionamento quando le persone leggono "antiepilettico":

"se lo prendo corro il rischio di avere crisi epilettiche"

Quindi se Lei prende un sonnifero corre il rischio che le venga l'insonnia ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 403XXX

Gentile pischiatra prenderò i farmaci che mi prescrivera il pischiatra privato volevo dirle che oltre ad attacchi di rabbia o tutti i giorni pensieri di suicidio mi sembra che la vita sia inutile e senza senso mi sento una persona inutile mi sveglio stanco senza energie poi tutti i giorni ho questo fastidio che ne ho parlato col piscologo pisoterapeuta privato e neurologo spiego tutti i sintomi che ho descritto a loro ... allora mi sento ogni giorno molto euforico allegro e felice e dopo un po tristecon momenti di irritabilita rabbia. ..poi è tutti i giorni che di notte sento voci che mi chiamano e vedo persone sulla mia camera con vari luci e mi dicono di amazzare le persone che mi fanno del male spesso e volentieri se vengo provocato o la senzazione di toccare coltelli ecc ..sono totalmente isolato dalle persone non esco di casa solo per qualche commissione. .soffro di attacchi di panico e ansia tutti i giorni faccio sospiri e spesso e volentieri mi sento debole tutto in una volta e il cuore troppo agitato sudo mi tremano le gambe mi viene un po di balbuzia se mi soccorrono e mi dicono qualcosa e chiedo aiuto o la senzazione di morire .. sono stato curato alla asl ma nn mi trovo bene e nn mi capiscono o deciso di andare da un pischiatra privato che a detto che mi da I farmaci .. secondo la diagnosi del piscologo pisoterapeuta privato e neurologo mi anno detto entrambi che soffro di depressione disturbo bipolare schizofrenia attacchi di panico con fobia sociale ansia generalizzata attacchi di rabbia ... mentre invece alla asl facevo una puntura di haldol 100 mg al mese più 40 gocce di haldol 2 mg la notte valium 20 gocce per tre volte al giorno e sertralina 50 mg una pastiglia la notte. . Per la loro diagnosi della asl o un disturbo psicotico nas disturbo dell'adattamento con alterazioni della condotta e disturbo ossessivo compulsito e mi a detto il neurologo che la diagnosi e da modificare tutta secondo la sua diagnosi gentile pischiatra e giusto ciò che anno detto il piscologo pisoterapeuta privato e il neurologo ? Attendo una sua risposta grazie mille

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"depressione disturbo bipolare schizofrenia attacchi di panico con fobia sociale ansia generalizzata attacchi di rabbia .."

Non può avere tutte le malattie del mondo, la diagnosi sarà una di queste o due associate, non tutte. Anche perché, o ha la depressione o il disturbo bipolare, o la schizofrenia, sono cose che si escludono a vicenda. Attacchi di rabbia non è una diagnosi, è un sintomo.

La terapia è per un disturbo bipolare. Mi sembra che torni come discorso rispetto a quello che ha descritto, quindi direi che lo psichiatra dovrebbe aver inquadrato la cosa.
Ci sono diverse medicine che fanno lo stesso lavoro del tegretol, quindi se non dovesse funzionare questa ci sono altre opzioni.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 403XXX

Gentile pischiatra io mi sento una persona malata e accetto di essere curato per il mio bene e per il bene degli alitri perché sto facendo del male a me stesso e anche agli altri così a non essere curato poi se ho tutte queste malattie del mondo non è colpa mia .. ma voglio essere curato ... secondo la sua diagnosi dai sintomi che gli ho descritto riguardo che sento voci la notte e di giorno e di notte vedo persone che mi dicono di fare del male a chi mi fa dEl male e che spesso se mi sento provocato tendo a prendere coltelli o minacciò col coltello e mi isolotto da tutti secondo lei riguarda la schizofrenia come a detto il mio piscologo prIvato e neurologo? Che ho un disturbo psicotico caratterizzato da schizofrenia? Poi mi anno detto che ho anche depressione e disturbo bipolare ho spiegato i miei sintomi e anno detto che bisogna fare dei test per una diagnosi corretta di tutte le patologie siccome che ho sempre pensieri di suicidio e per me la vita è inutile e senza senso mi seno sempre senza speranza e a momenti mi sento molto euforico allegro e felice e dopo un po triste con momenti di irritabilita rabbia e mi a detto il neurologo d il piscologo che anche qui si tratta di un disturbo bipolare ma che come ripetono bisogna fare dei test .. secondo la sua diagnosi cosa ho io ? Vorrei sapere anche il suo parere attendo una sua risposta grazie mille

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Queste diagnosi non richiedono dei test ma una raccolta di informazioni dalla visita e dalla storia, tutto compreso (sintomi comportamenti risposta ai farmaci etc).
Non si possono avere alcune diagnosi "insieme": o è schizofrenia, o è disturbo bipolare; o è disturbo bipolare, o è depressione. Psicosi vuol dire tutto e niente, se è schizofrenia si chiama così e non più genericamente "psicosi".
La descrizione e il suo modo di esprimersi potrebbero far pensare alla sfera bipolare. Ripeto che anche la scelta del farmaco farebbe pensare a questo, se è l'unico farmaco.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 403XXX

Gentile pischiatra il mio pischiatra privato mi vuole prescrivere olanzapina 10 mg cipralex e tegretol ora sto prendendo 25 gocce di haldol 2mg la notte più 20 gocce di valium per 3 volte al giorno e sertralina 50 mg una pastiglia la notte vorrei sapere se olanzapina 10 mg ( zyprexa ) cipralex tegreto valium haldol e sertralina se vanno d'accordo tutti questi farmaci ? Attendo una sua risposta grazie mille

[#7]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Cosa aspettava a dire la terapia completa ?...

La terapia che intenderebbe prescriverle contiene le stesse componenti, cambiando il farmaco specifico: antipsicotico-antidepressivo, in più uno stabilizzatore dell'umore.

E' una terapia che si può utilizzare nelle psicosi in generale, quindi non è a questo punto chiaro quale sia di preciso la diagnosi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#8] dopo  
Utente 403XXX

Gentile pischiatra la mia diagnosi fatta alla asl e disturbo piscotIco nas disturbo dell'adattamento con alterazioni dela condotta disturbo ossessivo compulsivo insufficienza mentale di grado lieve fatta nel 2007 totale 100 % con inabilità lavorativa ho fatto vedere il certificato al mio neurologo e piscologo pisoterapeuta privato e anno detto entrambi che c'è fa modificcare la diagnosi ... il 3 di maggio sarò dallo pischiatra privato ora sto prendendo una cura fatta da quel pischiatra della asl e che non ci voglio più tornare .. la mia cura di adesso è 25 gocce di haldol la notte sertralina 50 mg una pastiglia la notte e 20 gocce di valium per 3 volte al giorno. .. il mio pischiatra privato mi vuole dare anche olanzapina 10 mg tegretol e cipralex volevo sapere se con tutti questi 6 farmaci vanno d'accordo o si possono manidestare effetti collaterali? Poi li farò sapere la diagnosi del mio pischiatra privato per ora ho una diagnosi fatta di test del ritardo mentale dal piscologo prIvato e ce scritto qi 34 ritardo mentale di grado grave . Attendo una sua risposta grazie mille

[#9]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Quindi un ritardo mentale grave (mentre prima era lieve) ? La cosa non torna molto, di quale test stiamo parlando ?

Per quanto riguarda i medicinali, perché pensa che il medico non conosca le interazioni ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#10] dopo  
Utente 403XXX

Gentile pischiatra forse non sono stato abbastanza chiaro il test del insufficienza mentale mi è stato fatto nel 2007 alla asl da un piscologo pisoterapeuta asl ma col passare degli anni mi son sentito aggravato e mi sento sempre la testa confusionata e capisco poco .. sono nato con un ritardo mentale avevo 6 anni quando le maestredicevano a mia madre che non capivo nulla e non mi sapevo esprimere con le parole il test del ritardo mentale che mi è stato diagnosticato dal piscologo pisoterapeuta privato e stato un anno fa con ritardo mentale di grado grave qi 34 così mi a detto e così c'è scritto il test che mi a fatto si chiama wais iv perché comprendo poco quando mi fanno domande persone conosciute ho sconosciute vorrei dirle che dopo il 100 % con questa diagnosi fatta alla asl distrubo piscotIco nas disturbo ossessivo compulsivo disturbo dell'adattamento con alterazioni della condotta in paziente affetto da insuficenza mentale lieve ho avuto il 100 % con totale e inabilità lavorativa mi sento molto aggravato e dovrò fare la domanda di accompagnamento ma prima voglio essere curato perché non posso continuare tutti i giorni ad avere pensieri di suicidio tutti i giorni sono molto euforico allegro e felice e dopo un po triste con momenti di irritabilita rabbia e sono molto nervoso sento voci nella mia camera di persone che parlano di me e mi chiamano a voce alta nele altre città e vedo persone sopratutto la notte con vari luci e scritte sul muro e le persone che mi dicono di amazzare a coltellate le persone che mi fanno del male ho mi provoca no ho sempre attacchi di rabbia sbatto il telefono in terra e gli oggetti per minime cose e do calci e pugni al l'armadio a urla molte volte mi sono tagliato con un paio di forbici nel bracciò mi vengono attacchi di panico senza motivo ho col motivo che se mi trovo in un luogo con tante persone chiuso o aperto mi viene il panico o seguenti sintimi e che mi sento debole inprovVisa mente e mi sento il cuore troppo agitato mi tremano le gambe e ho paura di morire la senzazione e come che mi stesse venendo un infarto ciò che provo quasi ogni giorno poi faccio sospiri forti e mi sento il cuore agitato sono totalmente isolato non esco mai di casa mi piace rimanere da solo nella mia stanza poi mi fisso sugli oggetti e muovo la testa destra e sinistra fino a quando mi passa .. Gentile pischiatra io le dico la verità ora ho 32 anni fumo solo siigarette e da quando avevo 15 anni sino ai 17 ho fatto uso di cannabis perché ero sotto minaccia mi avevano minacciato che se nn fumavo quella cosa mi sarebbe sucesso qualcosa e mi avrebbero fatto del male a me e in famiglia non ne ho mai parlato con i miei genitori di questo solo dopo anni ora non voglio più vedere nessuno . Questa è la mia storia e vorrei e accetto anche una diagnosi da lei attendo una sua risposta grazie gentile pischiatra