x

x

Una depressione maggiore

Gentili Medici,
sono in cura per una depressione maggiore da maggio 2017 con remeron 15 mg e olanzapina 7,5 mg la sera e venlafaxina 75 mg al mattino.
Ora su indicazione dello psichiatra ho diminuito l'olanzapina a 5 mg e sto togliendo anche il remeron.
come terapia di mantenimento lo psichiatra ipotizzava la carbamazepina o il litio o la venlafaxina a basso dosaggio...
io in questi giorni non mi sento proprio benissimo ho paura che interrompendo la terapia ricompaiano i sintomi depressivi ...
cosa mi consigliate di fare?
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 928 271
Gentile utente,

Con questa terapia di mantenimento si penserebbe però ad una forma ricorrente, o ad una forma bipolare.
Litio e olanzapina sono utilizzate in questa funzione, oppure per altri motivi ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
Si lo psichiatra ipotizzava una forma ricorrente avendo avuto già altri due episodi....io però ho paura che diminuendo il dosaggio di ripresentino i sintomi.....che posso fare?
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 928 271
Questo è possibile, lo psichiatra probabilmente cerca di semplificare la terapia per quanto possibile.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie....volevo anche chiedere se il dosaggio di olanzapina 7,5 mg è alto e se è normale che avverta dei disturbi e un' ansia abbastanza accentuata in questi giorni che ho diminuito il dosaggio a 5 mg.....cosa posso fare se i sintomi indesiderati persistono?
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 928 271
Non farei valutazioni così parziali, cioè su piccole variazioni in pochi giorni, sono molto variabili