x

x

Insonnia e sintomi notturni

Buongiorno
Vorrei chiedervi un aiuto per dei problemi che stanno notevolmente interferendo con la qualità di vita.
Circa due anni fa al termine di un periodo davvero intenso e stressante iniziai ad avvertire improvvisi sensi di svenimento per pochi secondi, durante i quali mi sento mancare e poi mi passano. La ricerca, aiutata dai dottori, delle cause mi ha inserito in un vortice d ansia dal quale non riesco a uscire. Ho visitato un neurologo e il medico di base, ho fatto analisi del sangue e rm encefalo che andavano bene, ma ancora non so perché saltuariamente mi succede questo.

Penso proprio questa situazione d ansia quotidiana sia alla base di un problema che caratterizza gli ultimi mesi, l insonnia. Ho passato delle vere e proprie notti in bianco, alternando periodi in cui dormo bene come prima ad altri in cui non riesco ad addormentarmi. In questi periodi poi ho sintomi strani: nel dormiveglia, è come se a volte sognassi ad occhi chiusi ma da semi sveglio, ovvero iniziano dei pensieri involontari che io scambio per veri, come fossi in un sogno ma invece sto ancora provando ad addormentarmi. Separatamente da questi, a volte faccio anche fatica a riconoscere se sto dormendo o meno, come se facessi sogni o pensieri che non mi fanno ben capire se ho dormito o no.

Sapreste aiutarmi, per i giramenti di testa o per ciò che mi succede nella notte?

Grazie mille
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,8k 872 56
Sta assumendo una terapia per i suoi disturbi?

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Attivo dal 2017 al 2017
Ex utente
Buongiorno
No...Non sono mai stato visitato da uno psichiatra né mai assunto psicofarmaci.
Solo assunto un paio di volte zopiclone che mi ha fatto dormire, ma vorrei ovviamente riuscirci senza

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio