Utente 634XXX
Buonasera,
mia madre ha assunto xanax per anni, prima di andare a dormire, per disturbi del sonno. Ultimamente, non avendo più l'effetto desiderato, è andata dallo psichiatra. Questi le ha prescritto sonirem, 20 gocce, da prendere la sera, sospendendo completamente lo xanax. Ora, a distanza di una settimana, come avevo temuto, gli effetti dell'astinenza sono fortissimi e preoccupanti. Come bisogna agire? C'è fa preoccuparsi per questi effetti oppure andranno scomparendo? Chiedo un consiglio. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Non specifica la dose di Xanax che veniva assunta. Comunque basterà fare una telefonata allo specialista per avere indicazioni semplici e chiare sul da farsi.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 634XXX

Buonasera Dottore, grazie per avermi risposto. Mamma prendeva 23 gocce la sera. Ha ragione, dovrei contattate lo specialista, ma in tutta sincerità, ho perso un po' di fiducia in lui, dal momento che forse si poteva evitare questa sofferenza a mia madre, semplicemente evitando una brusca sospensione. Lei pensa che i sintomi andranno attenuandosi nei prossimi giorni? Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Se veramente si tratta di astinenza, i sintomi passeranno.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#4] dopo  
Utente 634XXX

Grazie di cuore.