Utente 437XXX
Salve ho problemi di ansia e attacchi di panico da ormai 28 anni da quando mio padre è scomparso ... Vivo con la convinzione di avere un brutto male... Ho fatto per 2 anni una cura con sertralina 50 mg con risultati discreti poi scalata a 0.25 poi interrotta ... Dopo due mesi ho ripreso la cura 0.25 e mi sono rivolto anche ad una psicologa ipnotista ... Vorrei sapere se la sertralina provoca feci molli e problemi intestinali... Perché ogni volta che la prendo mi da problemi al colon ....

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
La sertralina sembra sottodosata, considerando anche il suo peso, ma chi gliel'ha prescritta ha sicuramente fatto le giuste valutazioni.
Questo farmaco può effettivamente provocare disturbi intestinali.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 437XXX

Grazie dottore ... La aggiorno ... Da circa un mese e mezzo di consiglio del mio dottore sto prendendo la sertralina nella dose di 0.50 mg la situazione è migliorata e sempre su consiglio del mio medico all'occorrenza prendo Lexotan ... Volevo chiederle quando la sertralina ci impiega per la massima efficienza e la mia psicologa vorrebbe che smettessi la sertralina per un ansiolitico naturale il tiglio argentato ... Come mi consiglia di comportarmi?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
La massima efficienza si ottiene con la dose ottimale, che, nella maggior parte delle persone, è di 100 mg. Ma il suo medico avrà le sue ragioni per non aumentare.
Riguardo al consiglio della sua psicologa, preferisco non commentare.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#4] dopo  
Utente 437XXX

Grazie ancora per la disponibilità dottore ... La aggiorno ... D'accordo con il mio medico Sono a 0.75 di sertralina la mattina da circa una settimana... ( ovviamente non ho ascoltato la psicologa) la situazione ,( tranne un po' di agitazione ) è sensibilmente migliorata ... Riesco a fare a meno del Lexotan ... Ho contattato il mio dottore e ho riferito anche a lui questa mia situazione ...e mi ha detto di continuare per almeno un mese con 0.75 e poi risentirci... Lei crede che non sarà efficace visto che la dose minima efficace è 100 mg in linea di massima

[#5] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
100 mg è la dose a cui la maggior parte delle persone rispondono. Poi vi sono due minoranze importanti, quelli a cui basta una dose minore, e quelli a cui necessita una dose maggiore. Questo vale per tutti i farmaci. Segua tranquillamente il suo medico.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#6] dopo  
Utente 437XXX

La ringrazio è stato chiarissimo ... La terrò aggiornato...

[#7] dopo  
Utente 437XXX

Gentile dottore la aggiorno ... Assumo sempre sertralina 0.75
La situazione ( attacchi di panico e ansia ) è migliorata ... E non sto prendendo più Lexotan
Ma sono sopraggiunti 2 sintomi che prima non avevo ...
Il primo è che da quando ho aumentato la dose digrigno i denti ( di giorno ) perché la notte dormo tranquillamente e la mattina mi sveglio quasi senza dolore...
E il secondo è che ( essendo molto sportivo ) quando gioco a calcio avverto una sensazione di sudore freddo sulla fronte ... Solo quando gioco a calcio tralaltro gioco in porta... In palestra o durante la corsa no...
Sono somatizzazioni ansiose o effetti collaterali dati dall'aumento della dose? La ringrazio in anticipo