Utente 293XXX
Buongiorno,
A seguito di un periodo difficile ho iniziato ad avvertire disturbi vari. Il mio psichiatra mi ha prescritto zoloft 50 mg e depakin 200 mezza compressa la sera. Ora sono 10 giorni che assumo il farmaco prima a 25 mg ora da 5 giorni a dose piena. L'ansia sembra essere aumentata e avverto inappetenza e nausea.
La sera i sintomi migliorano e sembro stare meglio.
Quanto tempo è necessario per vedere qualche risultato, il medico dice 20 giorni.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Sulla diagnosi sa qualcosa di più preciso ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Sta ripetendo in continuazione sempre la stessa richiesta nonostante abbia ricevuto diverse risposte.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#3] dopo  
Utente 293XXX

Gentile dottore,
La diagnosi è depressione reattiva con sintomi ansiosi.
Per il dr. Ruggiero provai a chiedere in altro post ma è stato cancellato mi sembra di aver visto.
Grazie

[#4] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Quindi una cura che ha già fatto in passato, vedo dai post. Perché porsi quindi adesso il problema del tempo per avere l'effetto ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#5] dopo  
Utente 293XXX

Buongiorno,
Purtroppo sto male per ora per questo chiedevo se i sintomi e i tempi di reazione sono quelli che dice il medico.
Grazie della risposta

[#6] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In questo caso il chiederselo è un sintomo della sua condizione di ora, quindi non una vera domanda su cui non ha una risposta nelle esperienze passate.
Quello che il medico doveva fare l'ha fatto, metterle una cura.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it