Utente 441XXX
Buongiorno dottore ho iniziato la cura con propecia e raccontando al dermatologo che prendo anche sereupin mi ha detto che potrebbero interagire anche. Per non penalizzare l'effetto di propecia che assumo al mattino posso prendere sereupin la sera o non cambia nulla? Perchè il mio derma dice di chiedere alla psichiatra e che l'interazione si sviluppa se le prendo insieme. E come faccio a non prenderle insieme visto che l'assunzione è quotidiana?? Forse per insieme intendevano mattina entrambe. Dopo questa domanda specifica chiederei in modo generale se paroxetina disturba l'attività della finasteride. Che sereupin per i capelli in generale non sia il massimo questo me l'ha spiegato il derma che ha detto che favorisce il telogen e quindi è alopecizzante
Grazie
Saluti cordiali

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
"E come faccio a non prenderle insieme visto che l'assunzione è quotidiana?? "

Appunto, non può non prenderle insieme.

Il problema rimane aperto. L'effetto potenziale del farmaco è in senso contrario, anche se in generale non è che si osservi alopecia con questi medicinali, non è tra gli effetti comuni.

Altro discorso se sta facendo un trattamento che deve spingere in senso contrario sul capello.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 441XXX

Gentile dottore non ho capito le ultime Sue 2 righe: "Altro discorso se sta facendo un trattamento che deve spingere in senso contrario sul capello". Io mi sto curando con minoxidil 5% e finasteride 1mg al giorno per alopecia androgenetica.......quindi?

Oltre che non essere un toccasana per i nostri capelli il sereu inibisce l'attività della fina? Questa è difatto la domanda più importante

Ultima (e la ringrazio tanto) in caso di capelli persi per la paroxetina una volta sospesa se anche fosse dopo anni la cosa è reversibile?

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
No, forse non ci siamo intesi. Se non è un toccasana è forse proprio per la sua azione anti-androgena periferica, ma come le dicevo non è che siano in molti che lamentano questo effetto a livello clinico.
La perdita di capelli di cui Lei parla, se è un fenomeno androgenico, non è che dipenda dalla paroxetina. Procede di suo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 441XXX

No aspetti Doc io avevo capito che fosse un’azione “anti finasteride” se l’azione è antiandrogena allora andrebbe più che bene. Ho risentito il derma e mi ha confermato che non ci sono danni rilevanti ai capelli e comunque reversibili. Il più è che non mi vanifichi l’effetto di propecia ed e qui ke non riesco proprio a capire. Per esempio per darle un’idea il dottor farmacologo vannucchi di medicitalia dice che non dà interazioni il mio dermatologo sempre di medicitalia dr gigli dice che l’interazione potrebbe esserci se le prendo insieme (.............) il dr griselli (medicitalia) dice che in generale la paroxetina fa male si capelli ma fra tutti gli antidepressivi è il meno peggio. Però non capisco chiaramente se sereupin “rompe le scatole” a propecia. Ci sono pareri che mi mandano in confusione. Anche perché io potrei smettere di prenderlo sto solo mantenendo

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ho verificato meglio, i due meccanismi non sembrano correlati, le interazioni sono se mai sull'effetto sessuale, che entrambi possono dare.
In ogni modo, il discorso è che se prende qualcosa che per una via o un'altra produce alopecia, vi è un antagonismo nell'effetto finale.
Ripeto che in genere è un effetto sulla consistenza del capello, quello che mi capita di sentire, più che sull'effettiva crescita o perdita.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 441XXX

Dottore grazie mille per avere cercato la risposta per me. Davvero è un sollievo gigante:). Antagonismo a parte (ho capito cosa intende) quello che mi interessava è che l’ssri non inibisse il meccanismo di propecia sul dht. E questo è quello che sia lei che il collega vannucchi sembrate confermarmi entrambi. Se è d’accordo mi dica un ok....sono paziente psichiatrico un motivo ci sarà! :) come si chiama il mio bisogno continuo di conferme sennò sto male (davvero)? Oltre al atto che di mio sono un po’ pignolo e paranoico

[#7] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Si ipotizzava un legame con la melatonina o anche con gli estrogeni, ma non è chiaro perché i conti non tornano, e anche perché i diversi medicinali danno quest'effetto poco e con frequenza diversa.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#8] dopo  
Utente 441XXX

Grazie questo consulto sarà utile a tanti perché su internet se lo chiedono in parecchi