Utente 328XXX
Salve vorrei raccontarvi l'evento accaduto per capirci un po' meglio cosa è successo.
Praticamente sto scalando sotto consiglio dello psichiatra la sertralina da 100 lentamente sono arrivato a 0.25 mg... Prendevo en 20 mattina 20 pomeriggi e 20 sera.
L'altro giorno sono andato in Ps perché avevo male ai polmoni.. Durante la visita senza apparente motivo ho una crisi di pianto ininterrottamente per 1 ora... Hanno così deciso di chiamare la psichiatra di guardia...
Mi hanno dato del valium e una rivalutazione dal curante.
Sono poi stato dal mio medico di base per chiedere se si poteva cambiare da en a xanax perché l en dopo 10 anni non fa più effetto. Mi ha detto di sì e me l'ha prescritto.
Alle 13.00 ho preso 2 CP da 0,5 di xanax pensando fosse la dose simile al en. Il mio medico ha detto che era troppo e di fare una da 0.5 al mattino e una alla sera.
L'ansia che avevo era sparita ma non avevo sonno o altro. Arrivato a casa dopo l'università mi sono appoggiato a letto e senza accorgemene ho dormito dalle 3 alle 02.00, mi sono svegliato confuso e rintronato. Potrebbe essere dovuto dallo xanax? Non mi era mai successo...

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Certamente può essere dovuto al farmaco.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it