Utente 432XXX
Salve a tutti. Scrivo per conto di mia madre, donna di 50 anni che soffre da sempre, purtroppo, di depressione. Le fu, in aggiunta, diagnosticata una leggere fobia sociale. La sua cura farmacologica è stata, per tanti anni, una compromessa di 50 mg di Zoloft al giorno, e non ha avuto mai nessun tipo di problema con questa cura.
Purtroppo da 5-6 anni le cose sono cambiate: non può assumere più antidepressivi di nessun tipo, perché le provocano forte mal di stomaco, bruciore e nausea. Avendo smesso la cura, purtroppo la sua depressione e fobia sociale sono peggiorate, arrivando ad un punto in cui è davvero disperata. Abbiamo ovviamente consultato tanti medici, sia psichiatri che gastroenterologi, ma se ne sono tutti lavati le mani, dicendo che se non può assumere antidepressivi perché le fanno male, loro non ci possono fare nulla. Non ci hanno degnato di altra risposta. E' possibile che non esista un'altra alternativa? Che mia madre deve stare male e soffrire e non possa curarsi? Quale potrebbe essere la causa di questo mal di stomaco, che è insorto così d'improvviso da un momento all'altro? (Ribadisco che mia madre prende antidepressivi da tanti anni e non è mai successo nulla, è sempre stata bene). In attesa di una vostra risposta, vi ringrazio anticipatamente, sperando di ricevere almeno qui una risposta.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Dunque, ma questo mal di stomaco con nausea è legato a che cosa ?
Inoltre, in che senso "di nessun tipo" ? Che antidepressivi ha provato ? Che insorga una intolleranza dopo tanto di questo tipo non direi, quindi o c'è una ragione gastrica indipendente, ma in tal caso di solito esistono formulazioni meglio tollerate, altre categorie, perfino farmaci antinausea associati agli antidepressivi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 432XXX

Il mal di stomaco è legato allo Zoloft, mia madre ne soffre solamente quando lo assume, altrimenti sta bene. "Problema di nessun tipo" è riferito al fatto che per tanti anni ha preso questo farmaco e non ha mai sofferto di nausee, mal di stomaco o in generale altri problemi di natura fisica. Ha provato diversi antidepressivi, ma le hanno fatto tutti ugualmente male.

[#3] dopo  
Utente 432XXX

Nel caso possa servire Le do queste informazioni: mia madre è operata di colecisti. Intoltre, due anni fa ha scoperto di avere un'infezione da Helicobacter pylori, ma attraverso una cura l'ha eradicato. Sottolineo però che mia madre ha scoperto di avere quest'infezione solo due anni fa, ma non sa da quanto tempo ce l'avesse effettivamente, senza curarsi. Mentre i problemi di nausea sono comparsi 5/6 anni fa.

[#4] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il fatto che dopo anni un farmaco le abbia prodotto una gastrite è poco probabile. Consiglio di controllare che non vi siano processi di gastrite in corso, o che non sia cambiata la marca del prodotto, magari può non tollerare alcuni eccipienti.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it