Utente 462XXX
Buonasera,sono una ragazza di 20 anni e soffro di attacchi di panico e agorafobia causata appunto da essi.
Da un mese ho iniziato ad assumere la paroxetina (nello specifico daparox in gocce)
Ho iniziato con 5 fino ad arrivare a 10 gocce
Ho eseguito un controllo dal dottore che mi segue con la terapia dopo 2 settimane di assunzione (e in quelle due settimane ero arrivata ad assumere 8 gocce poiché insieme avevamo scelto di andare per gradi) e non avendo notato particolari malesseri la decisione è stata di arrivare a 10 e proseguire la terapia così.
Sono stata sempre bene (niente nausea,niente sintomi strani,solo leggerissimi capogiri nei primi giorni ma per il resto tutto okay e la qualità del sonno è migliorata fin dai primi giorni) finché non ho iniziato ad assumere 10 gocce.
Mi spiego meglio,la mattina seguente al giorno in cui ho iniziato con 10 gocce ho avuto una forte vertigine (vedevo tutto girare e barcollavo)
Da quel giorno ho continue vertigini anche se più lievi.
In attesa della visita di controllo dal mio psichiatra vorrei chiedere consulto a voi dottori.
È possibile che queste vertigini siano causate dal farmaco che sta iniziando a fare effetto o può essere che quella goccia in più mi dia fastidio?
So che per fare effetto questo tipo di farmaco impiega dalle 4 alle 6 settimane.
Ringrazio per l’Attenzione

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Possibile, ma in realtà il sintomo è un insieme di un effetto possibile del farmaco più l'allarme generato dall'effetto, o lo stato di allarme preesistente che porta a identificarlo come legato al farmaco anziché al disturbo. In altre parole, molti di coloro che sono affetti da panico, una volta iniziato il farmaco, riferiscono al farmaco i sintomi del panico, perché temono il farmaco come elemento che può scatenare il panico o far perdere il controllo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Il dosaggio di 10 gocce è da considerarsi comunque insufficiente per una completa risoluzione dei sintomi per cui è possibile che andrà aumentato.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it