Utente 493XXX
Salve, sono una ragazza di 37 anni e da quando ne ho 18 combatto contro l ansia e attacchi di panico.
Nel corso degli anni ho fatto psicoterapia e preso antidepressivi, mi sono capita e aiutata e ho passato lunghi periodi di serenità.
Già per tre volte ero riuscita a scalare a 1/4 di sereupin, ho continuato con questa dose per molto tempo e stavo bene ma appena provavo a sospenderlo del tutto tornavano i disturbi.
La domanda che vi pongo è questa: adesso ho sospeso da 2 mesi il quartino di sereupin pensando come al solito di stare meglio, ma non essendo cosí oggi ho ripreso 10mg di sereupin, continuerò a prenderlo a questa dose per una settimana poi passerò a 20mg, come posso capire quando raggiungerò la dose adatta a me?chiedo a voi un consulto perchè il mio psichiatra di fiducia si è trasferito in una altra regione.
Alla fine di giugno dovrei andare in vacanza per 2 settimane e al pensiero di stare ancora male ho paura..avendo riniziato proprio oggi con il sereupin secondo voi riuscirò a trovare un equilibrio entro quella data?grazie per le vostre risposte

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Non può stabilire di assumere una terapia in autonomia senza farsi visitare da uno specialista e richiedendo un consulto on line.

Il passaggio più appropriato è di trovare uno psichiatra.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 493XXX

Grazie per la risposta, per adesso sono andata dal mio medico di base e nel frattempo sto cercando uno psichiatra.
Comunque non era proprio un fai da te, avendo già fatto la terapia 5 volte con il mio psichiatra