Utente 494XXX
Salve dottori, da circa 6 anni soffro di attacchi di panico e crisi d'ansia molto forti. Non sono mai stato in cura in quanto riuscivo a gestirli, premetto che ho un passato da alcolista se questo può essere utile al caso. Il medico che mi segue mi ha prescritto 30 gocce di Lorazepam quindi 1,5mg per 3 volte al giorno, quello che non so però è come va assunto e con che intervalli di ore, non vorrei rischiare di prenderlo in modo troppo ravvicinato, in quanto la buona copertura che mi da dura veramente poco, quindi sono sempre tentato di assumerne altro. La dose che sto assumendo è sufficiente? Qual è la dose massima che un ragazzo di 34 anni può assumere senza correre alcun rischio? Magari è possibile abbassare il dosagio singolo ma prenderle più di 3 volte al giorno?
Grazie infinite per il vostro tempo.

[#1] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Se il medico ha prescritto 30 gocce tre volte al giorno questo deve essere il dosaggio da assumere. Come intervalli, in genere, per convenzione si assume, salvo diversa indicazione, che siano di circa 6-8 ore. Per variazioni inerenti il numero di assunzioni e il dosaggio dovrà fare riferimento allo specialista id fiducia.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2] dopo  
Utente 494XXX

Grazie per la celere risposta, ho un altro quesito, il consumo di alcool in contemporanea con l'assunzione di benzodiazepine è sconsigliato in quanto potrebbe aumentare l'effetto calmante della sostanza, ma a distanza di 6-8 ore è possibile assumere una quantità limitata di alcool
Magari a cena con gli amici?
Grazie