Utente 439XXX
Buonasera,soffro di attacchi di panico e depressione da molti anni,da 11 anni prendo escipratolam da 5 mg,con i quali riesco a tenere a bada gli attacchi di panico.
Non riesco a smettere di prendere il farmaco,ho provato per un periodo di circa tre settimane e ho avuto ricadute e inoltre ultimamente sono sotto stress e non me la sento di lasciare la cura.
È possibile continuare una cura a vita con 5mg al dì,o è pericoloso prendere antidepressivi a vita?
Ho un carattere molto ansioso e tendenzialmente depresso ,che,ripeto,con la cura riesco a tenere sotto controllo ,in quanto episodi di attacchi di panico non si verificano da anni,a parte in situazioni che comunque evito per non farmeli venire,come per esempio spostarmi in posti molto lontani dalla mia casa.
Grazie in anticipo per la vostra risposta,cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Deve essere contenta di poter controllare gli attacchi di panico con una dose molto bassa di farmaco, e non vedo ragioni di interromperla rischiando una ricaduta.
Questi farmaci possono essere assunti a tempo indeterminato senza pericoli.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 439XXX

La ringrazio dottore.