Utente 458XXX
Buongiorno dottori volevo sottoporvi un quesito riguardante l'assunzione prolungata di zoloft. Assumo tale farmaco da circa 4 anni . I primi due anni circa di assunzione non mi hanno dato particolari problemi ma da due anni ho cominciato a soffrire di un'acne abbastanza grave ( localizzata nelle guance ) mai sperimentata in adolescenza . Quello che volevo chiedere è se lo Zoloft potrebbe essere la causa di questo problema in virtù anche di una prolungata assunzione del medesimo ( 50mg al giorno).
Ringrazio anticipatamente per le risposte.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il farmaco potrebbe dare qualche effetto collaterale sulla pelle.

In realtà lei ha un'età per cui la manifestazione di acne è ancora possibile.

In ogni caso una visita dermatologica può essere utile.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 458XXX

La ringrazio per la tempestiva risposta. Io sono già in cura presso un dermatologo ma volevo avere qualche opinione ulteriore relativa alla correlazione tra zoloft ed acne. In merito alla sua risposta le chiedo : se alla mia età è ancora"normale" che si presenti l'acne a che età ci si può aspettare che scompaia? ( ovviamente se la causa della medesima è uno squilibrio ormonale) . Inoltre una progressiva riduzione del farmaco antidepressivo fino all'eliminazione dello stesso ( sotto stretto controllo dello psichiatra curante) potrebbe comportare in breve termine un miglioramento della pelle? ( Sempre che la causa prima sia il farmaco ) .

Cordiali saluti