Utente 493XXX
Buonasera,
ho assunto venlafaxina 75 mg per 6 mesi per un disturbo d'ansia sociale. Il mio psichiatra, poichè non rispondevo al trattamento, ha ritenuto dovermelo cambiare. Mi ha quindi prescritto Nardil 10 mg 3 capsule al giorno. I problema è che da quando sto prendendo Nardil e ho smesso quindi con la Venlafaxina, mi sento molto ansiosa con crisi di pianto per tante cose. Vorrei chiedervi se dipende da una crisi d'astinenza nei confronti della Venlalafaxina e quanto tempo impiegherà il Nardil a fare il suo effetto.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Un paio di settimane di sintomi da sospensione sono possibili, sovrapposti peraltro all'inizio del nardil, quindi è difficile da stabilire.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 493XXX

Scusi, ma non ho capito che conseguenze può avere l'inizio del Nardil

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
I sintomi dell'una e dell'altra cosa possono essere entrambi presenti e vanno a sovrapporsi nello stesso periodo di tempo, per cui la cosa diventa impossibile da distinguere.
Una cosa sola: di solito si attende un intervallo dopo la sospensione di venlafaxina prima di iniziare il nardil: è stato atteso questo intervallo ? Perché c'è altrimenti il rischio di una interazione
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 493XXX

Si, è stato fatto l intervallo di una settimana. Ma il Nardil che sintomi potrebbe dare?

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Svariati, anche tra loro contraddittori, e sovrapponibili a quelli della sospensione della venlafaxina
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 493XXX

Ma solo nel primo periodo che si prende? Nel senso, in seguito potrebbero diminuire?

[#7] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Quelli da sospensione di sicuro.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#8] dopo  
Utente 493XXX

Invece i sintomi che può dare il Nardil potrebbero rimanere? Sono effetti collaterali?

[#9] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ecco, mi attendevo questa ulteriore domanda, il che significa che quel che ci siamo detti è andato a vuoto.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it