Utente 456XXX
Gentilissimi medici, sono una ragazza di 24 anni. Un mese fa è morto mio padre, a cui ero molto legata, per un arresto cardiaco durante il sonno. Per me era una figura fondamentale, avendomi cresciuta lui poiché mia madre è morta quando io avevo 11 anni. Sto soffrendo e avendo precedenti con l'ansia ovviamente è tornata. Il medico mi ha consigliato di utilizzare il Lexotan, di cui non abuso ma utilizzo solo nei momenti di forte ansia in cui non riesco a calmarmi diversamente. Ieri sera verso le 20 ne ho assunto 15 gocce e mi hanno tranquillizzata. Stamattina mi sono alzata e ho bevuto un po' di caffè, in realtà veramente poco perché avrei dovuto studiare e dovevo svegliarmi un po'. Ma ora ho un mal di testa strano, come di tensione a tutta la nuca e alle tempie. È dovuto al fatto che ho assunto del caffè, al Lexotan di ieri sera? Se prendo un oki mi passa? È veramente molto fastidioso.. Vi ringrazio per l'attenzione anticipatamente. Un saluto

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

L'effetto del lexotan al mattino è in riduzione, ma può esserci mal di testa di fine effetto, simile a quello di quando uno beve molto la sera prima. Da precisare che la dose è normale, quindi è improbabile. Inoltre, ha assunto un caffé, per cui fosse un effetto da lexotan sarebbe stato contrastato.

Oltretutto, se già lo conosce perché lo usa, evidentemente non è un effetto atteso dal lexotan.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 456XXX

La ringrazio per la risposta. Oggi ne ho assunto 15 nuovamente verso sera e mi è passato. Può essere dovuto al mio stato di tensione generale questo mal di testa?
Non vorrei essere dipendente dal farmaco anche perché non lo assumo tutti i giorni.. solitamente tendo a prenderne 10 gocce, ho aumentato di 5 ieri perché stavo molto male e con 10 non mi passava.
La ringrazio ancora.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se il rapporto è che quando lo prende le passa, propenderebbe appunto per qualcosa che risponde al lexotan, e non è strano pensare che in un disturbo d'ansia ci sia mal di testa, non legato all'affaticamento.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it