Utente 506XXX
Buona giornata,
Assumo regolarmente PAROXETINA in seguito a episodi di attacchi di panico avvenuti ormai 7 anni fa.
Dopo il primo periodo con 20mg / giorno mi sono sempre mantenuto con la dose di 10mg e fino a poco tempo fa non ho avvertito sintomatologie ed ho avuto una vita normale.
In periodi di stress ho avuto solo lievi peggioramenti comunque gestiti senza aumentare la dose.
15gg fa in seguito a un periodo stressante ho iniziato ad avvertire un aumento dell'ansia che ritenevo comunque gestibile ma proprio in quel frangente un lutto improvviso e imprevedibile ha scatenato una reazione caratterizzata da profonda frustrazione, astenia, ricorrenti pensieri negativi, sudorazione, sensazione di testa vuota e malessere.
Mi é stato indicato di incrementare la dose di paroxetina passando a 20mg.
L'incremento é stato graduale e da 2gg assumo 20mg al gg.
La sintomatologia tuttavia persiste con andamento altalenante.
Devo attendermi un funzionamento simile a quando si assume il farmaco inizialmente? Cioé altalenanza di alti e bassi fino a circa 4/8 settimane dalla dose piena?
Oppure il funzionamento é differente essendo un incremento di dose e non un inizio vero e proprio?

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Un tempo simile a quello iniziale, anche se è un aumento dose.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it