Utente 479XXX
Buona sera vi scrivo perché da qualche tempo e sempre in maniera più intensa mi capita di provare in maniera alternata degli episodi in cui ho un enorme senso di malessere generale accompagnato da senso di irrealtà,frequenza cardiaca irregolare,dolori dorsali e al petto,dolori al braccio sinistro e gamba sinistra,eccessiva sudorazione,crampi allo stomaco. Ho effettuato varie visite ed esami tra cui 2 visite cardiologiche una neurologica una visita dal fisiatra,una visita da gastroenterologo che mi ha diagnosticato una esofagite da reflusso e gastrite erosiva già trattata con pantorc e riopan .tra gli esami effettuati ci sono analisi del sangue,risonanza magnetica,ecocolor doppler vasi renali e surreni, elettrocardigramma e chi più ne ha più ne metta.Ad oggi assumo bisoprololo da 1.25 mg 2 volte al di per la frequenza cardiaca ma sembra che non abbassi nulla perché ho sempre 80/90 bpm,attualmente una psichiatra che segue mia moglie mi ha consigliato di assumere triptizol 25 mg perché sostiene che io possa soffrire di ansia generalizzata e lo assumo da 6 giorni ma non sembra fare effetto ora non so se per i pochi giorni dall'inizio dell'assunzione o per altro secondo voi in che direzione dovrei indagare per trovare una soluzione a questi problemi?
Grazie a chiunque per un eventuale risposta

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Ha già effettuato diverse visite con esito negativo.

Il triptizol è un antidepressivo e la sua azione sarà visibile in circa 4 settimane dall’inizio della terapia.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 479XXX

Grazie dottore per la sua risposta quindi la psichiatra potrebbe aver ragione solo che anche ora che le scrivo ho dolori nel fianco sinistro leggermente al di sotto dell'ascella sx e nella zona dorsale che mi creano preoccupazioni ed è da ieri mattina che hanno esordito però tutto ricomincia sempre a 30/ 50 minuti dal risveglio