Utente 494XXX
Soffro di doc da anni e da aprile di depressione e ansia molto forte.... in cura da uno psichiatra da 5 mesi , da 10/14 giorni prendo il lamictal e da allora dopo un aumento progressivo a 2 compresse da 25mg ho iniziato ad avere una sensazione terribile ed atroce: vedo le le persone in maniera strana, osservo Il loro viso, la loro fisicitá e mi appare tutto strano, soprattutto le masse. Questa cosa mi dura da 2/3 giorni ed é straziante. Mi deprime e provoca piú ansia del solito....sento come se volessi scappare da questo incubo ma non so come, sento di non sopportare piú nulla e nessuno.... Il dottore mi ha tolto il lamictal gradualmente...devo ancora prenderlo per qualche giorno.
Inoltre prendo 200mg di zoloft, 40gocce di xanax e 2 compresse di sumor.
Aiutatemi, sento di impazzire!

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
I sintomi che descrive potrebbero non essere dovuti al lamictal quanto agli agli altri farmaci che assume.


Il punto è affinare la diagnosi che sembra piuttosto fumosa e la terapia poco corrispondente.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 494XXX

salve dottore, lo zoloft lo prendo da anni ormai...e dopo un dosaggio troppo basso (descritto da un altro psichiatra) il mio attuale dottore mi ha fatto passare al fevarin che però purtroppo mi ha aiutata molto con le ossessioni e compulsioni ma facendomi abbassare ancora di più il tono dell'umore. Per questo siamo tornai allo zoloft, ma sintomi come questi, così forti e assurdi non li avevo mai avvertiti.
che cosa potrebbe essere? passerà con il tempo secondo lei?