Utente 505XXX
Salve dottori, stamattina mi è successa una cosa molto strana..
Prima però premetto che:
Soffro di attacchi di panico (non riesco a star da sola senza la compagnia di qualcuno di cui mi fido).
Sto lavorando per questa cosa, lo psichiatra mi ha prescritto 10 mg di fluoxetina inizialmente poi ha pensato di aumentare la dose a 20 mg (ho aumentato gradualmente) e le sto prendendo regolarmente..
Comunque stamattina (era molto presto) mi sono alzata per controllare se ci fossero mio padre e mia madre a casa (sono molto paranoica lo controllo sempre) però poi non sono riuscita a capire se ci fossero e stessero dormendo o meno..Così ho deciso di lasciare stare e mi sono rimessa a letto..
Dopo un po (stavo quasi dormendo) sento come se qualcuno mi avesse colpito con qualcosa tipo un cuscino..e mi sveglio...ora ho paura di dormire
Potrebbe essere stato solo un semplice incubo? Qualche effetto collaterale della fluoxetina?? L’ansia di non essere sicura che i miei genitori ci fossero oppure no??
(Premetto che i miei genitori non mi hanno mai e poi mai lasciata da sola, quando non volevo, solo che nutro questa paranoia sarà dovuta stesso dall’ansia...)

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
È chiaramente correlato al suo disturbo d’ansia

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it