Utente 203XXX
gentilissimi dottori,
assumo la paroxedina da due anni per una diagnosi di ansia generalizzata con qualche episodio di panico.
il primo anno l'ho assunta nella misura di una compressa 20 mg, e devo dire che ha fatto il suo lavoro anche se mi provocava molta sonnolenza.
proprio per la sonnolenza che mi provocava daccordo con il mio psichiatra abbiamo portato la dose a 10 mg mezza compressa al giorno.
tutto bene, benissimo la sonnolenza era scomparsa e anche mezza compressa continuava a fare il suo lavoro e io a condurre una vita normalissima.
dopo un altro anno sempre daccordo con il mio psichiatra abbiamo deciso di scalare ad un quarto di compressa e quindi 5 mg.
anche con 5 mg al giorno tutto benissimo.
dopo circa un mese con l'assunzione di un quarto di compressa giornaliera abbiamo deciso di assumerla a giorni alterni.
dopo 15 giorni di assunzione a giorni alterni abbiamo provato ad allungare un po, ad esempio un giorno un quarto e due giorni no, questo per altri 15 giorni.
proprio in quest'ultima fase mi stanno iniziando dei giramenti di testa, lievi, sopportabili ma a volte fastidiosi.
oggi è il terzo giorni di stop completo, quindi fine della terapia, e ho un po di giramenti di testa può dipendere dalla sospensione?
il mio psichiatra dice di si, e che è proprio un effetto della sospensione e non sa dirmi la durata di questo effetto/fastidio e mi ha consigliato, proprio se il fastidio aumenta a riprendere il farmaco nella formulazione a gocce riniziando da 5 mg al giorno e scalare una goccia a settimana.
ora visto che il più l'ho fatto, secondo la vostra esperienza il mio scalaggio è stato troppo drastico? quando può durare questo effetto tipo "stordimento"? mi conviene riprendere con la formulazione a gocce?
grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Non si può sapere per quanto tempo possa durare questo tipo di effetto.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 203XXX

grazie della risposta, per lo scalaggio del farmaco pensa sia stato fatto bene oppure troppo drastico?

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Mi pare anche fin troppo lento
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#4] dopo  
Utente 203XXX

grazie infinite dottore