Utente 188XXX
gentilissimi
vorrei sapere la differenza reale tra xanax e lexotan

è solo una questione di durata del farmaco o ci sono indicazioni più importanti sul trattamento del singolo sintomo ?
faccio un esempio
se un povero cristiano soffre di fame d'aria ansia perenne e paura di avere un tumore per qualsiasi sintomo quale dei due farmaci sarebbe più indicato ?

comunque mi basta sapere la differenza tra i due farmaci che non l'ho mai capita

attendo cortese risposta

grazie anticipatamente

[#1]  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Sono ambedue delle benzodiazepine, quindi stessa classe farmacologica, si differenziano per l'emivita del farmaco, l'Alprazolam è più breve, questo comporta pertanto una differenza di farmacocinetica non di farmacodinamica, ( le definizioni di questi termini li trova facilmente ).
Per il suo problema che sembre essere almeno da quello che scrive un disturbo Somatoforme è utile una visita psichiatrica e una terapia adeguata che di massima non è la sola benzodiazepina,

Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#2] dopo  
Utente 188XXX

grazie per la risposta

quindi se ho capito bene la sola differenza è nella durata del farmaco
diciamo che lexotan dura di più ma impiega più tempo per fare effetto mentre lo xanax fa effetto prima ma la durata dell'effetto è più breve

sono stato già in cura dallo psichiatra ma diciamo che non è andata proprio come io speravo

ormai sono 20 anni che prendo lexotan sono arrivato a un massimo di 20 gocce per 3 volte al giorno
sicuramente ormai non mi farà più effetto e quindi volevo provare con lo xanax

[#3]  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
come già detto sono farmaci che appartengono alla stessa classe farmacologica, pertanto l'assuefazione riguarda la classe,

Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#4]  
Dr. Domenico Serranò

20% attività
16% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Buongiorno,
concordo con quello scritto dal collega, ma quando scrive che
l'assume da 20 anni e non fa piu' effetto, mi fa pensare che sta facendo una cura senza essere seguito da uno psichiatra.
Il lexotan come lo xanax sono farmaci sintomatici non curativi (e come se mettesse un cerotto sulla ferita, ma non sta curando la ferita).
E' necessario che contatti uno psichiatra al fine di stabilire la diagnosi e impostare sicuramente una terapia piu' corretta.

Cordiali Saluti

[#5] dopo  
Utente 188XXX

grazie per la risposta
soffro da anni di ipocondria e stati di ansia
dopo un forte spavento avuto circa due anni fa la mia ipocondria è aumentata
circa un mese fa sono stato in visita da uno psichiatra il quale mi ha detto di non aver bisogno di medicinali da di una psicoterapia
ho riferito che sono stato già in cura da una psichiatra per circa due anni e non ho risolto niente
il mio problema più grande sono i tumori
qualsiasi piccol odolore ,colpo di tosse o altro mi fa crollare il mondo sotto i piedi
a parte questo sono un tipo spiritoso e sempre sorridente ma quando ho un dolore fisico che non passa entro 2 giorni mi spavento e entro nel panico il tutto come già accennato in precedenza è peggiorato dopo un forte spavento avuto al pronto soccorso 2 anni fa (dopo una lastra al torace)
adesso vivo nel terrore
ritornando al lexotan mi sembra di capire che anche se cambio non otterrei nessun risultato in quanto il principio è lo stesso
e che faccio ?