Utente 368XXX
Gentili Dottori, ho 34 anni e mi è stata diagnosticata da poco la Sindrome di Asperger.
Confrontandomi con altri Asperger mi sono incontrato in alcuni che assumono cannabis per alleviare l'ansia ottenendo notevoli benefici.
Premesso che non ho mai assunto cannabis in adolescenza, ma solo di recente da adulto, vorrei sapere se l'assunzione di questa sostanza può creare complicazioni per un soggetto Asperger, oppure se non ci sono particolari conseguenze.
Vi ringrazio dell'attenzione!!!

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Non ci sono indicazioni cliniche per l'assunzione di cannabis nei soggetti affetti dalla sua patologia.

Pertanto, l'assunzione è da considerarsi a suo rischio.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it