Utente 430XXX
Salve,
Dopo abuso di benzodiazepine (EN)che ho scalato con depakin mi è stato prescritto la fluoxetina perché sono caduto in depressione e il Rivotril 0,5al mattino e 0,5la sera.
Mi hanno detto che il Rivotril posso utilizzarlo mantenendomi a questi dosaggi anche a lungo termine per sentirmi più sicuro.
E in realtà ieri ho iniziato e come se la depressione fosse sparita,mi sento super sicuro e con tanta energia per affrontare le cose.
E’ giusta la prescrizion di Rivotril in uni questo senso?
1 mg è una dose alta?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Portuesi

28% attività
20% attualità
16% socialità
PINEROLO (TO)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Il rivotril ( clonazepam ) e' una benzodiazepina a lunga emivita. Il dosaggio da lei assunto non e' alto e puo' non avere fretta di sospenderlo. Tuttavia come tutte le benzodiazepine va assunto per periodi limitati ( a parte i casi di epilessia ). A lungo andare da tolleranza ( bisogno di aumentare le dosi ) e puo' dare una dipendenza di grado variabile a seconda della predisposizione individuale. Se lei si sente pieno di energia puo' essere dovuto all ' effetto antidepressivo della fluoxetina. Penso che puo' considerare con il curante un graduale scalare del rivoril. Mantenendo la fluoxetina, sempre che il sonno sia regolare.
Dr Giovanni Portuesi

[#2] dopo  
Utente 430XXX

Gentile dottore

Il Rivotril lo assumo solo da ieri e da quando l’ho assunto (prima prendevo solo fluoxetina) ho tutta questa voglia di fare e mi sento rilassato.
Il medico dice che per due mesi posso mantenere questo dosaggio e poi scalarlo di poco alla volta.
Lei cosa ne pensa?
Oltre alla fluoxetina prendo anche il depakin 300mg.

Saluti

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Dobbiamo prendere atto che lei ha due account utente in cui fa richieste simili in entrambi gli account.

Passa da un account all'altro a secondo di come le garbano o meno le risposte.

E' stato più volte invitato a non fare questa operazione evidentemente non le è molto chiaro che non lo può fare.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it