Utente 431XXX
Gentilissimo dottor Pacini

Mi rivolgo a lei in quanto specialista nelle dipendenze.
Io ho abusato per oltre un anno di benzodiazepine (en) fino ad 80 gocce per dormire ma due mesi fa non ha iniziato più a funzionare e allora ho deciso di scalarlo.
All’inizo Facendo di testa mia sono andato troppo veloce e si sono presentati i sintomi di astinenza inoltre sono andato in depressione.
Ora grazie al Depakin ne sono uscito però mi sento sempre insicuro,paura di fare cose che prima facevo.
L’ho detto al medico e mi ha dato oltre al depakin una terapia a base di fluoxetina più il Rivotril 0,5 per due mesi soltanto.
Da quando prendo il Rivotril (due giorni) sto benissimo. Mi sono passate tutte le paure,sono tranquillo e ho voglia di fare tutto.
Potrei utilizzarlo sempre alla dose di 0,5 per lunghi periodi o dopo due mesi questi effetti di sicurezza e disinibente svaniranno ?

Saluti

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il rivotril è un farmaco benzodiazepinico sovrapponibile quindi alle benzodiazepine e, nel tempo, quindi, potrà perdere di efficacia o sarà necessario aumentarlo per ottenere gli stessi risultati terapeutici.

Nel suo caso sarebbe controindicato.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it